Breaking News

Ristoranti a Vicenza? Un’app ti aiuta a trovare il migliore

Trovare un buon ristorante a Vicenza? Non è certo un’impresa impossibile da percorrere, soprattutto se ci si aiuta con le nuove tecnologie e, tra di esse, con l’app Sluurpy, un vero e proprio nuovo punto di riferimento per tutti coloro che desiderano saperne di più su cosa ci aspetta una volta superata la soglia del locale nel quale si vorrebbe trascorrere qualche ora in relax, con i propri cari o con i propri amici. Ma per quale motivo Sluurpy sta guadagnando così celermente “posizioni” nelle preferenze degli utenti delle app food and beverage?

Andiamo con ordine. Nata nel 2013 per merito di una startup bolognese, Sluurpy aveva (e ha, almeno in parte) come obiettivo quello di digitalizzare e rendere disponibili gratuitamente i menu e i volantini di tutti i ristoranti, pizzerie e trattorie d’Italia, in maniera tale che chi ne avesse bisogno possa prenderne visione online in pochi istanti e ad alta qualità.

Questo input iniziale ha naturalmente costituito solo il punto di partenza di un processo di grandissimo merito e interesse da parte di Sluurpy, che con il passare dei mesi ha arricchito le proprie funzionalità e l’informativa condivisa nella propria piattaforma, fino a diventare – e non a caso – il principale punto di riferimento per milioni di utenti che hanno già scelto di usare l’app e rinnovare frequentemente la fiducia in essa.

Il motivo di questo successo è d’altronde ben condivisibile. Con Sluurpy è ad esempio possibile non solamente scoprire quali sono le pietanze proposte all’interno del ristorante (e naturalmente il loro prezzo, onde evitare sgradite sorprese!) quanto anche prenotare un tavolo, o ordinare il proprio cibo preferito a domicilio.

Naturalmente, così come avviene con altre piattaforme, Sluurpy permette a tutti gli utenti interessati di poter leggere opinioni e commenti rilasciati da altri clienti dello stesso ristorante, facendosi così un’idea di cosa trovare all’interno del locale. Contrariamente alle alternative, però, Sluurpy ha certamente due meriti che potrebbero costituire un valore aggiunto decisivo per i più esigenti.

Il primo è legato alla possibilità di poter avere, in un’unica schermata, la pronta visione di tutte le principali fonti informativi di pareri e giudizi. Da TripAdvisor alle pagine sui social, dalla Guida Michelin al Gambero Rosso, sarà dunque possibile scorgere una lunga carrellata di opinioni, facendosi un’idea più completa sulla bontà (presunta!) del ristorante.

Il secondo spunto che ci piace sottolineare è legato alla presenza dello Sluurpometro, un indicatore di sintesi il cui voto finale non è il frutto di una semplice media aritmetica, come avviene con le piattaforme concorrenti, bensì una media ponderata sulla base dell’affidabilità e dell’autorevolezza di chi rilascia il commento.

Con tutte queste prerogative, è facile comprendere per quale motivo Sluurpy abbia rapidamente conquistato i cuori e la mente di milioni di utenti in tutta Italia. Ed è altresì ben immaginabile come questa applicazione possa rappresentare la via di selezione preferita per chi è alla ricerca di un buon ristorante a Vicenza, evitando qualsiasi tipo di sorpresa negativa e… una serata rovinata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *