Breaking News

Giovane aggredito fuori dal locale. Due denunce

Lonigo – Due giovani di nazionalità albanese, un 24enne residente a Montegrotto Terme, in provincia di Padova, ed un 29enne di Ravenna sono stati denunciati alla Procura della repubblica presso il Tribunale di Vicenza. L’accusa, per loro, è di lesioni personali dolose aggravate in concorso.

Così si sono concluse le indagini che i carabinieri della Stazione di Lonigo hanno avviato a fine gennaio, per la precisione il 26, in seguito ad una segnalazione pervenuta al 112. Attorno alle due di notte di quel giorno il numero unico di emergenza era stato infatti allertato in quanto all’esterno di un locale di piazza Garibaldi, a Lonigo, c’era stata una aggressione.

Alcune persone avevano infatti picchiato un giovane di 21 anni, residente ad Alonte, per futili motivi. Pare che la ragione fosse stata una battuta rivolta ad una ragazza che si trovava con gli aggressori. Il 21enne aveva riportato lesioni in varie parti del corpo, giudicate guaribili in tre settimane.

L’attività investigativa supportata, tra l’altro, dalla visione delle immagini del sistema di videosorveglianza presente nella zona dell’evento e dall’acquisizione delle testimonianze delle persone in quel momento presenti, ha permesso ai militari dell’arma di risalire a coloro che sono ritenuti gli autori dell’aggressione. Sono attualmente in corso ulteriori accertamenti per giungere all’identificazione una terza persona che potrebbe essere coinvolta nell’episodio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *