Breaking News
Una denuncia e due segnalazioni, ieri, da parte dei carabinieri di Schio. Immagine di repertorio
Una denuncia e due segnalazioni, ieri, da parte dei carabinieri di Schio (Immagine di repertorio)

Controlli antidroga a Schio. 19enne denunciato

Schio – Non si fermano, a Schio, i controlli straordinari del territorio che i carabinieri della locale Compagnia hanno organizzato oramai da diverso tempo. Solo nella giornata di ieri, giovedì 30 maggio, ad esempio, i militari in servizio hanno denunciato un ragazzo di 19 anni con l’accusa di detenzione, ai fini di spaccio, di sostanze stupefacenti e segnalato, quali assuntori, altre due persone, tra le quali un minore.

Ad essere denunciato è stato un giovane cuoco nato a Palermo nel 2000. Il 19enne, gravato da pregiudizi di polizia, è stato controllato in via Roma, a Schio, nel parcheggio vicino alla chiesa parrocchiale e trovato in possesso di circa 21, 5 grammi di hashish (21,44 per la precisione) e di 13,55 grammi di marijuana.

Il quantitativo di sostanze stupefacenti rinvenuto ha indotto i carabinieri a denunciare il ragazzo con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio. Per quanto riguarda, invece, le due persone segnalate, nel corso di due diversi controlli, come assuntori, si tratta di uno studente incensurato di 16 anni di Thiene e di un 54enne, pregiudicato, nato in Marocco.

Il primo, controllato all’interno di un parco giochi di Monte di Malo, è stato trovato in possesso di 0,73 grammi di marijuana; il 54enne, invece, nullafacente senza fissa dimora, è stato sottoposto ad un controllo a Schio, in via San Giovanni Bosco, e trovato in possesso di 6,85 grammi di hashish.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *