Breaking News
Una valanga ha travolto un uomo oggi, sulle Piccole Dolomiti (Immagine d’archivio)
Una valanga ha travolto un uomo oggi, sulle Piccole Dolomiti (Immagine d’archivio)

Cessato il rischio valanghe su Dolomiti e Prealpi

Venezia – Il Centro funzionale decentrato della Protezione Civile della Regione Veneto ha dichiarato “cessata la fase operativa di attenzione per il rischio valanghe” sulle Dolomiti e le Prealpi venete. La situazione attuale indica che la neve recente è in assestamento e consolidamento a tutte le quote, con processi di fusione accelerati nei fondovalle prealpini e dolomitici.

“Il pericolo valanghe, oltre i limite del bosco – recita il bollettino emesso –  è 3-marcato sulle Dolomiti e 2-moderato sulle Prealpi. I distacchi spontanei, in esaurimento, sono possibili nelle ore pomeridiane e serali. I distacchi provocati sono ancora facilmente innescabili. Secondo le previsioni, il manto nevoso continuerà la sua fase di fusione e consolidamento, specie alle quote medio basse. In montagna, singole valanghe potranno interessare marginalmente la viabilità in alta quota. Il temporaneo peggioramento del tempo, previsto fra mercoledì e giovedì, non dovrebbe determinare sostanziali modifiche del pericolo valanghe”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *