Breaking News
Il condominio di Arzignano dove si è sviluppato l'incendio
Il condominio di Arzignano dove si è sviluppato l'incendio

Arzignano, incendio in un condominio

Arzignano – Solo danni e, per fortuna, nessun ferito, in seguito ad un incendio divampato ieri, mercoledì primo maggio, all’interno di un appartamento al settimo piano di un condominio che si trova in via Kennedy, ad Arzignano.

Le fiamme, che con tutta probabilità sono state innescate da una termocoperta, si sono estese al materasso ed hanno poi intaccato i mobili presenti in quella stanza. L’appartamento, nel quale vive una famiglia straniera composta da quattro persone, ha riportato danni da fumo.

Sul posto, poco prima di mezzogiorno, sono giunti i vigili del fuoco del distaccamento di Arzignano e dalla centrale di Vicenza, con l’autoscala. I pompieri hanno subito circoscritto il fuoco, evitando che questo si estendesse all’intero appartamento, provocando danni ancora maggiori.

Per precauzione, nelle fasi iniziali delle operazioni di soccorso, tutto il condominio è stato fatto evacuare. Lo spegnimento del rogo e la messa in sicurezza dei locali sono terminati dopo circa due ore e mezza dall’inizio dell’intervento.

L’appartamento nel quale si è sviluppato l’incendio è stato dichiarato inagibile fino al ripristino degli impianti e della salubrità dell’ambiente. In via Kennedy, oltre ai vigili del fuoco, sono arrivati anche il vicesindaco di Arzignano e i carabinieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *