Breaking News

Ancora piogge sul Veneto. Preoccupano i fiumi

Venezia – Previsioni meteo non buone. Avremo infatti, tra il pomeriggio di oggi e la serata di domani, precipitazioni a tratti diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, con quantitativi anche consistenti. Tirate le somme dunque, il Centro funzionale decentrato della Regione Veneto, ha allungato di 24 ore lo stato di attensione per rischio idrogeologico, portandolo fino alle 14 di martedì 21 maggio. Come sempre è da riconfigurare, a livello locale, in fase di preallarme o allarme, a seconda dell’intensità dei fenomeni.

Lo stato di attenzione dichiarato oggi riguarda pratiucamente tutto il Veneto. Del resto la situazione è già difficile in alcune zone, e si sono avuti allagamenti, anche nella nostra città, come diciamo in altra pagina. Queste invece le valutazioni del Centro Funzionale sulla situazione idrogeologica ed idraulica:

“Le precipitazioni occorse nelle scorse ore hanno determinato un incremento dei livelli idrometrici dei fiumi Livenza, Monticano, Brenta, Agno e Bacchiglione. In particolare per i fiumi Livenza, Brenta e Bacchiglione si prevedono livelli in ulteriore crescita anche nelle prossime ore. Il possibile verificarsi di rovesci o temporali, anche localmente abbondanti, potrebbe creare disagi lungo la rete idrografica minore, ed essere causa d’innesco di fenomeni franosi superficiali e di colate rapide, nelle zone di allertamento Vene-H (con particolare riferimento alla zona dell’Alpago già interessata da fenomeni di dissesto localizzato), Vene-B e Vene-C”.

Questi i bacini idrografici per i quali è stato dichiarato lo stato di attenzione:

per criticità idrogeologica:

  • Vene-H: Piave Pedemontano, province di BL e TV;
  • Vene-B: Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone, province di VI, BL, TV, VR;
  • Vene-C: Adige-Garda e Monti Lessini, provincia di VR;
  • Vene-E: Basso Brenta-Bacchiglione, province di PD-VI-VR-VE-TV;

per criticità idraulica:

  • Vene-B: Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone, province di VI, BL, TV, VR;
  • Vene-E: Basso Brenta-Bacchiglione, province di PD-VI-VR-VE-TV;
  • Vene-G: Livenza, Lemene e Tagliamento, province di VE-TV.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *