Vicenza, penultima serata del “Sentiero della fede”

Vicenza – È in programma domani, venerdì 26 aprile, alle 20.30, presso la chiesa dei Filippini di Vicenza, il penultimo appuntamento del cartellone “Il Sentiero della fede. Conversazioni e musica”, ciclo di conferenze e concerti organizzato dal conservatorio Arrigo Pedrollo in collaborazione con l’Istituto diocesano di musica sacra e liturgica di Vicenza e Ardea, Associazione per la didattica museale, con il patrocinio del Comune di Vicenza.

Il nuovo incontro prevede un intervento del musicologo Renato Calza, dal titolo “Musica vocale: tra Venezia e il mondo germanico”, e il concerto a tema “Intorno a Gabrieli: musica policorale di colleghi, allievi, amici e parenti di Giovanni Gabrieli”, a cura del Dipartimento di musica antica del conservatorio vicentino, con la direzione di Bettina Hoffmann, docente di viola da gamba dell’istituto musicale e protagonista in importanti festival di musica antica internazionali e di incisioni per major discografiche che hanno ottenuto la nomination ai Grammy Awards.

Renato Calza si è diplomato in pianoforte e laureato in lettere, col massimo dei voti, perfezionandosi “cum laude” in musicologia presso l’università di Bologna. Svolge attività artistica e di ricerca tenendo lezioni-concerto, seminari, conferenze e corsi di musicologia. Ha curato trasmissioni radiofoniche per la Rai, pubblicato numerosi saggi su riviste e monografie musicali per varie case editrici.

Questi gli autori vocali del tardo Cinquecento nel programma del concerto: Hans Leo Hassler, Orlando di Lasso, Giovanni Bassano, Baldassare Donato, Giovanni Croce, Heinrich Schutz, Andrea Gabrieli, Giovanni Gabrieli. Coro del laboratorio dell’Idmsl e coro del conservatorio di Vicenza. Maestri dei cori sono Massimo Donadello e Laura Martelletto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità