Breaking News

Vicenza, l’ufficio postale rimane in centro storico

Vicenza – Poste italiane, d’intesa e in accordo con il sindaco di Vicenza, Francesco Rucco, e tutta l’amministrazione comunale, conferma che l’ufficio postale di Vicenza Centro continuerà ad assicurare i servizi ai cittadini nell’attuale sede provvisoria situata in Contrà Garibaldi, con i consueti orari (da lunedì a  venerdì dalle 8.20 alle 19.05 e il sabato fino alle 12.35). La struttura temporanea sarà operativa fino al momento in cui l’ufficio centrale potrà rientrare nella sua sede storica, attualmente interessata da lavori di ristrutturazione. Il rientro è ipotizzabile per il prossimo autunno.

Poste Italiane ricorda che, nel frattempo, sono state potenziate le attività degli altri uffici postali del centro storico.  In particolare gli uffici Vicenza 8 (via Pecori Giraldi) e  Vicenza 1 (Via Cattaneo 2/a)  sono stati aperti anche con orario prolungato, dalle 8.20 alle 19.05, dal lunedì al venerdì e il sabato dalle 8.20 alle 12.35.

Anche  l’ufficio Vicenza 2 (via IV novembre) è stato potenziato nel numero di sportelli ed è aperto dalle 8.20 alle 19.05, dal lunedì al venerdì e il  sabato dalle 8.20 alle 12.35. L’ufficio Vicenza 3 (Contrà S. Marco 40) continua ad osservare il consueto orario, da lunedì a venerdì, dalle 8.20  alle 13.35 e sabato fino alle 12.35.  Il potenziamento degli uffici postali si è reso necessario per sopperire alla recente chiusura dell’ufficio di Vicenza 6 (viale del Mercato Nuovo).

“Con l’occasione – spiega Poste Italiane -, possiamo anticipare che, a breve, l’attività di Vicenza 6 potrà tornare alla normalità, nella nuova struttura prefabbricata (situata sempre in zona Mercato Nuovo) la cui attivazione è prevista per l’inizio di maggio, con i consueti orari (lunedì – venerdì 8.20 -19.05 e il sabato fino alle 12.35). Con l’attivazione del nuovo Vicenza 6 anche gli orari e le condizioni operative degli altri uffici postali torneranno ad una situazione di normalità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *