Breaking News
Marostica in festa per l’Antica Fiera di San Simeone
Marostica in festa per l’Antica Fiera di San Simeone

Manager del Distretto del commercio a Marostica

Marostica – Anche Marostica ha ora il suo manager del Distretto del commercio.  L’ha deciso l’amministrazione comunale che, dopo aver completato l’iter regionale per la qualifica di Distretto del commercio urbano, ha emesso un bando per un contratto di lavoro autonomo professionale per un esperto del settore. Il bando è stato aggiudicato a Nicola Minelli, attualmente manager del Distretto del commercio di Schio, con significative esperienze di marketing urbano e territoriale, che svilupperà un progetto di riqualificazione urbana del distretto, attuando nuove strategie di sviluppo commerciale sostenibile sotto il profilo economico, sociale, territoriale e ambientale.

“A differenza di altri comuni che hanno finanziato questa figura con i primi bandi regionali – ha spiegato, Matteo Mozzo, – Marostica ha fatto uno sforzo in più, investendo parte del bilancio comunale perché crede in questa operazione di rilancio. In altre parole, non ha perso tempo ed ha attivato un sostegno concreto, in primis agli operatori del commercio, che considera una leva fondamentale dello sviluppo. Contiamo sulla collaborazione di tutti”.

“Il manager di Distretto è una figura fondamentale per il raggiungimento di uno degli obiettivi di questa amministrazione – ha aggiunto l’assessore al turismo e alle attività produttive Ylenia Bianchin -, ovvero la stretta interazione fra turismo e attività commerciali e produttive, necessaria per il rilancio della città. Al progetto di partenariato, infatti, non partecipano solo associazioni di categoria e attività commerciali, ma anche enti di promozione turistica come Associazione Pro Marostica e consorzi legati ai prodotti tipici del territorio”.

“Il prossimo passo – prosegue l’assessore – è la definizione di un piano di valorizzazione del centro storico per accedere ai finanziamenti regionali stanziati per questa politica attiva del territorio, a sostegno del settore commercio nell’ambito dei centri storici e urbani. Fra i diversi compiti, il manager avrà un ruolo di coordinamento delle manifestazioni e delle iniziative del territorio, promovendo una partecipazione attiva e sinergica dei partner del distretto. Insomma, un lavoro di squadra, da iniziare subito”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *