Breaking News

Litigano e spunta la mazza da baseball. Un ferito

Noventa Vicentina – Litiga per futili motivi e ferisce gravemente l’altro con una mazza da baseball. E’ successo ieri, nel primo pomeriggio, verso le 13, in un bar di Noventa Vicentina, e per questo un uomo di 43 ani è stato denunciato dai carabinieri della stazione locale, intervenuti assieme ai loro colleghi Campiglia dei Berici e di Sossano. L’aggressore, E.M., residente a Noventa deve ora rispondere di lesioni personali dolose e porto abusivo di strumenti atti ad offendere.

La richiesta di intervento delle pattuglie delle stazioni di Campiglia e Sossano era stata fatta dal bar Borsa, un locale del centro,  dove, poco prima, per futili motivi si era innescato il litigio tra il denunciato ed un suo coetaneo anch’egli residente a Noventa. IL 43 ad un certo punto era tornato a casa sua ed aveva preso la mazza da baseball, ritornando poi nel locale dove, per la seconda volta, affrontava l’avversario colpendolo con la mazza in varie parti del corpo.

Il ferito, immediatamente soccorso, è stato accompagnato al il vicino pronto soccorso dove gli sono state diagnosticate lesioni giudicate guaribili in circa trenta giorni. La mazza da baseball è stata sequestrata e spetterà ora all’autorità giudiziaria berica, cui è stato inoltrato un primo rapporto dell’accaduto con particolare riguardo al comportamento tenuto dall’indagato, valutare le sue responsabilità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *