Breaking News
Calcio, finisce a reti bianche Ravenna-Vicenza

Calcio, finisce a reti bianche Ravenna-Vicenza

Ravenna – Ancora un pareggio per il Vicenza, quest’oggi impegnato sul non facile terreno di gioco del Ravenna. La partita è finita a reti inviolate ed è stata a dir poco avara di spettacolo e di emozioni, sebbene sia stata combattuta sul piano agonistico, con entrambe le squadre che hanno cercato la vittoria.

Quello che è mancato, da ambo le parti, è stata la capacità di concludere, il guizzo in attacco, la fantasia e la creatività. Bene invece, sempre parlando per entrambe le formazioni, le difese, che sono state attente a non lasciare spazi e a non commettere errori.

Gli errori invece sono stati molti sia a centrocampo che in avanti, si è giocato soprattutto per lanci lunghi, per lo più imprecisi, e gli attaccanti hanno cercato sopratutto di rendersi pericolosi con le conclusioni dalla lunga distanza.

Praticamente non si è vista nessuna vera occasione da gol, se si eccettuano, per quanto riguarda i biancorossi, un tiro di Giacomelli nel primo tempo, al 13’, e le ultime battute della partita, nelle quali il Vicenza ha preso in mano le redini del gioco senza però mai davvero impensierire i romagnoli.

Alla fine dunque il pareggio è sembrato giusto, quantomeno considerando il fatto che, in fondo, nessuna delle due squadre avrebbe in realtà meritato di vincere per quanto si è visto in campo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *