Breaking News

Zugliano, una “Montagna di emozioni” e di solidarietà

Zugliano – Come da tradizione in primavera torna a Zugliano la rassegna in cinque serate “Una montagna di emozioni”, che in questa quinta edizione, al via il 2 maggio per cinque giovedì consecutivi, proporrà al pubblico, come evidenzia il sottotitolo dell’evento, “Un’armonia di immagini inaspettate”.

Si parlerà di montagna a 360 gradi: non solo immagini, documentari e foto, ma anche solidarietà. Quest’anno, infatti, si è deciso di inserire anche una proposta che mira a contribuire attivamente alla fase di ricostruzione dei boschi dell’altopiano di Asiago, duramente colpiti dal maltempo di fine ottobre.

Si tratta di una tessera di solidarietà numerata e nominativa, chiamata “Umde2019 – AlberiAmo l’Altopiano”, che può essere acquistata in biblioteca (0445 330140), al costo di 10 euro. Il ricavato contribuirà alla raccolta fondi per riforestare le zone flagellate dal forte vento, “Alberiamo l’altopiano di Asiago“, lanciata nei mesi scorsi da un gruppo di amici di Fara e di Isola Vicentina.

Questa campagna di fundraising (maggiori informazioni a questo link), inserita nella piattaforma GoFundMe, si propone di acquistare nuovi alberi (conifere e latifoglie) da piantare nelle zone colpite dalla tempesta del 29 ottobre. Il progetto ha avuto il benestare dell’Unione montana Spettabile Reggenza dei Sette Comuni.

Tornando all’iniziativa zuglianese, sono circa una ventina le tessere ancora disponibili. L’acquisto dà diritto ad un posto riservato per tutte e cinque le serate della rassegna, tutte in programma in Villa Giusti Suman, a Zugliano, con inizio alle 20.45: “For rangers Ultra 2018” (documentario, in programma il 2 maggio), “Sotto le ali del Condor” (serata con l’autore, 9 maggio), “Via alpina” (film, 16 maggio), “Resina” (film, 23 maggio), “Still alive” (film, 30 maggio).

Inoltre, tra tutti coloro che avranno sottoscritto la card “Umde2019”, saranno estratti cinque premi: un orologio di legno, un soggiorno in albergo a tre stelle in Val Pusteria e tre thermos. La rassegna “Una montagna di emozioni” è promossa dalla biblioteca civica di via Guglielmo Marconi e dall’assessorato alla cultura del Comune di Zugliano, con il contributo di Banca San Giorgio Quinto Valle Agno.

Ilaria Martini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *