Breaking News

Vicenza, dopo il crollo alle poste, via alle verifiche

Vicenza – Dopo il crollo del controsoffitto all’interno degli uffici postali di via del Mercato Nuovo, a Vicenza, avvenuto questa mattina, sono ora in corso delle verifiche, da parte dei tecnici dei vigili del fuoco al fine di appurare le condizioni degli altri locali dell’edificio di proprietà comunale. Nessun pericolo per il mercato ortofrutticolo che rimane regolarmente aperto.

“Si è trattato di un crollo improvviso – ha commentato l’assessore alle infrastrutture Claudio Cicero, che ha voluto verificare di persona quanto accaduto – dovuto con molta probabilità al peso che gravava su un controsoffitto, sul quale erano state installate ulteriori strutture”.

“Eseguiremo ulteriori verifiche con i vigili del fuoco e gli uffici tecnici comunali, ma proprio per la specificità della situazione dovrebbero essere esclusi rischi negli altri locali dello stabile. In ogni caso, a titolo prudenziale, anche gli altri locali sono stati chiusi e saranno oggetto di controllo nei prossimi giorni”.

I tecnici sono già al lavoro. “L’obiettivo – ha concluso Cicero – è duplice. Da un lato c’è la volontà di dare una nuova sede all’ufficio postale, in accordo con il direttore con cui fin da subito sono stati presi contatti; dall’altro c’è la necessità di garantire un’apertura in sicurezza dei rimanenti locali dello stabile, che ospitano attività a cui è necessario rispondere con celerità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *