Breaking News

Vicenza, Mercatino del libro usato alla Bertoliana

Vicenza – L’associazione Amici della Bertoliana organizza domenica 14 aprile il quarto Mercatino del libro usato. L’evento si terrà a Vicenza, in Piazza dei Signori, e lo scopo è quello di raccogliere fondi per il restauro e la valorizzazione dei manoscritti miniati della biblioteca civica vicentina. La raccolta dei libri destinati al mercatino è organizzata nella sedi della Bertoliana fino a lunedì primo aprile. Si raccoglieranno libri in buone condizioni di narrativa classica e contemporanea, d’arte e fotografici, di storia e cultura locale.

Ricordiamo che l’associazione Amici della Bertoliana, nata nel 2012, conta oggi circa 200 iscritti e supporta l’azione della biblioteca cittadina nel dare sostegno economico e continuità alle iniziative di salvaguardia e promozione del patrimonio antico. Il mercatino darà l’opportunità, con l’acquisto di libri a una cifra ridotta, di sostenere la biblioteca in un nuovo progetto di valorizzazione dei manoscritti miniati.

“Dopo aver sostenuto – ricorda una nota della Bertoliana -, nel 2018, il restauro del grande manoscritto membranaceo dell’Infortiatum, secondo volume del Corpus iuris civilis di Giustiniano, realizzato nel secondo quarto del Trecento e ricco di una preziosa decorazione miniata attribuita a un artista bolognese, quest’anno gli Amici della Bertoliana intendono proseguire nella salvaguardia dei manoscritti che furono oggetto, nella seconda metà dell’Ottocento, di un increscioso fatto legato al commercio illegale di libri antichi”.

“Il custode della Bertoliana Carlo Valdagni, coperto di debiti, perpetrò infatti una serie di furti di materiali antichi della biblioteca e tentò di piazzare questi materiali sul mercato antiquario. Tra le altre cose, tagliò pregevoli miniature medievali da alcuni codici; venne colpito anche il manoscritto trecentesco delle Institutiones di Accursio (giurista della scuola di Bologna, vissuto tra il 1184 e il 1263), che diventerà oggetto di un intervento di salvaguardia grazie ai proventi del mercatino. Il codice presenta una ricca decorazione, comprendente scene e iniziali miniate e ascrivibile al decennio 1330-1340. Molte miniature sono state asportate con gravissimo danno e per la decorazione e per il testo”.

Durante la giornata di domenica 14 aprile, nella gestione dell’iniziativa, gli Amici saranno supportati da giovani volontari, studenti del Liceo Pigafetta, del Leo Club Vicenza e di Interact. Info: Biblioteca civica Bertoliana (consulenza.bertoliana@comune.vicenza.it) e Amici della Bertoliana (amicidellabertoliana@yahoo.it).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *