Breaking News
Vicenza e provincia in breve

Vicenza e provincia in breve

Vicenza, contra’ Riale chiusa dall’1 al 3 aprile –

Dalle 8 alle 18 delle giornate di lunedì 1, martedì 2 e mercoledì 3 aprile, Contra’ Riale, a Vicenza non sarà percorribile in entrambi i sensi di marcia. Sarà sempre consentito il transito a pedoni e ciclisti.

Vicenza, asfaltatura in stradone Nicolosi

Cominceranno lunedì 1 aprile, a Vicenza, i lavori di asfaltatura di stradone Nicolosi a seguito della realizzazione di un percorso ciclopedonale nel tratto compreso tra i civici 51 e 113. L’asfaltatura consentirà di ristabilire le corrette pendenze della carreggiata stradale e di effettuare i risanamenti dove si presentano fessurazioni e distacchi della pavimentazione esistente. Saranno interessati anche tratti più a nord, in particolare in corrispondenza dell’incrocio con via Sterni, fino alla rotatoria. Per consentite l’esecuzione di questo intervento, sarà istituito un senso unico alternato, regolato da movieri. Dopo la fresatura dell’attuale pavimentazione verranno stesi nuovi strati in conglomerato bituminoso. I lavori, che dureranno una settimana, saranno poi completati, dopo alcuni giorni, con il rifacimento della segnaletica orizzontale.

Arzignano, al via i “Mercoledì by Night”

Al via mercoledì 3 aprile, ad Arzignano, i “Mercoledì by Night”, della Primavera InArzignano, proposta dal Comune assieme alla Pro loco e alla Confcommercio. Il cartellone (qui tutte le date) propone musica jazz e blues suonata nelle piazze del centro. A queste si devono aggiungere serate di riflessione e di dibattito civile con la rassegna “Mondovisioni” (il giovedì sera) e il sabato pomeriggio dedicato alle famiglie.

Montecchio, si presenta “Hanno ucciso l’orsa”

Alle 20.30 di giovedì 4 aprile la sala civica Corte delle filande, a Montecchio Maggiore, ospita l’incontro pubblico “Hanno ucciso l’orsa”, proposto dal Gruppo Ecomicologico con il patrocinio del Comune. Ospite della serata Giancarlo Ferron, scrittore naturalista e guardia provinciale che presenterà il suo libro intitolato appunto “Hanno ucciso l’orsa”. L’incontro, ad ingresso libero, affronterà anche il tema della recente tempesta “Vaia”, con foto e commenti riguardanti le nostre montagne ferite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *