Vicenzareport

Vicenza e provincia in breve

Bilancio partecipativo, al via le assemblee pubbliche a Vicenza –

Al via il 19 marzo, a Vicenza, le assemblee pubbliche per la presentazione del bilancio partecipativo che consente ai vicentini di proporre, al voto dei concittadini, i propri progetti per la città, interamente finanziati dal Comune. Martedì 19, alle 18, è in programma la prima assemblea al Centro Proti, in contra’ De Proti. Seguirà, alle 20.45, quella nella sede della Circoscrizione 2, in via De Nicola. Mercoledì 20 ci si ritroverà prima (alle 18) in via Vaccari, sede della Circoscrizione 7, poi alle 20.45 in via Thaon di Revel, nella sede della Circoscrizione 6. Per finire, giovedì 21, appuntamento alle 18 in Circoscrizione 3, in viale della Pace, e alle 20.45 in Circoscrizione 5. Successivamente, dal 22 marzo al 16 aprile, sarà possibile presentare le idee progettuali online; seguirà la verifica tecnica. Il valore di ogni progetto in gara dovrà essere compreso tra un minimo di 30 mila e un massimo di 50 mila euro complessivi. Il 23 maggio saranno presentati i progetti ammessi al voto che scatterà, sempre online, dal 27 maggio all’11 giugno. Infine, entro il 30 giugno sarà resa nota la graduatoria e saranno annunciati i progetti vincitori dell’edizione 2019.

Bassano, sgomberato edificio da due abusivi

Questa mattina, verso le 6.30, la polizia locale di Bassano ha effettuato lo sgombero di un edificio comunale, in via Portile. All’interno del condominio c’erano due persone, di nazionalità italiana, già note alle forze dell’ordine, una donna di 35 anni e un uomo di 56 anni, che saranno denunciati per il reato di invasione di terreni ed edifici. E’ successivamente intervenuta una squadra del magazzino comunale, che ha provveduto a murare gli accessi dell’edificio al fine di evitare future intrusioni. “Esprimo il mio plauso agli agenti del nostro comando di Polizia locale – ha commentato l’assessore Angelo Vernillo – e ringrazio anche i residenti e gli operatori del quartiere per la collaborazione”.

I martedì al cinema di Vicenza e provincia

Terzo appuntamento, martedì 19 marzo,con la rassegna “La Regione Veneto per il cinema di qualità. I martedì al cinema”, che propone, nelle sale aderenti alla Fice, di Vicenza e provincia, film d’autore, fruibili al costo ridotto di tre euro. Per quanto riguarda la programmazione, in città, il cartellone del cinema Odeon vede protagonista, alle 15.30, 18 e 20.30, “Maria Regina di Scozia”, film drammatico di Josie Rourke. Cinema francese protagonista invece al Multisala Roma, dove alle 17, 19.10 e 21.30, verrà proiettata la commedia “7 Uomini a Mollo”  di Gilles Lellouche. Passando, poi, alla provincia, il multisala Metropolis di Bassano del Grappa, punta sul cinema italiano, con la commedia “Domani è un altro giorno”, di Simone Spada, in programmazione alle 18 e alle 20. Per verificare, ogni settimana, le opere in programmazione, si può consultare questo link, oppure scaricare l’applicazione per smartphone e tablet APP al Cinema.

Viabilità modificata per lavori, a Schio

Da lunedì 18 a sabato 30 marzo, dalle 8.30 alle 18, la circolazione stradale in via santissima Trinità, in prossimità del supermercato Famila, a Schio, potrebbe essere regolata con un senso unico alternato. Questo a seconda delle esigenze del cantiere che si occuperà dell’allargamento di un passo carraio e del contemporaneo spostamento di un semaforo. Nello stesso periodo non sarà possibile transitare nelle piste ciclabili ai lati di via SS Trinità, in corrispondenza del cantiere. Saranno quindi possibili rallentamenti del traffico.

Bassano, riprendono i lavori di asfaltatura

Sono ripresi, dopo la pausa invernale che ha portato ad una sospensione per motivi climatici, gli interventi di asfaltatura delle strade cittadine di Bassano del Grappa. I lavori sono iniziati in questi giorni con le vie Molise e Friuli, cui seguirà villaggio Sant’Eusebio. Nelle prossime settimane le asfaltature riguarderanno anche alcuni tratti delle vie Dindo, Chini, Parolini, Asiago, Madonna di Monte Berico, Motton, Marco Sasso, e le vie Molise, Friuli, Cavoru, Tito Speri, Colombo tratto est,  contrà Chiesa Rubbio, vicolo da Ponte, Piazzale Trento. Gli interventi in vie cittadine che attendono da anni sono previsti per le prossime settimane e saranno comunicati non appena programmati con la ditta che eseguirà i lavori.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button