Breaking News
Vicenza e provincia in breve

Vicenza e provincia in breve

Brendola, un arresto per stalking –

Ieri sera, i carabinieri della stazione di Brendola, hanno arrestato, su ordine della procura di Vicenza, un uomo di 54 anni, Patrizio Dalla Valle. Già colpito nel mese di dicembre da un divieto di avvicinamento ai familiari, l’uomo continuava a minacciare la moglie ed il figlio minorenne, molestandoli con appostamenti sotto casa e sul luogo dove la consorte lavora. Dopo l’ennesima violazione, avvenuta qualche giorno fa, la procura ha deciso per l’aggravamento della misura cautelare, disponendo per Dalla Valle gli arresti domiciliari.

Fugge in auto alla polizia locale. Non ha mai preso la patente

Guidava senza aver conseguito la patente, e viaggiava anche contromano, senza cinture di sicurezza. In più ha disatteso l’obbligo di fermarsi ed esibire i documenti. Per questo è stato sanzionato a Vicenza un cittadino serbo di 45 anni, residente in città, che lo scorso pomeriggio, mentre transitava lungo viale Crispi alla guida di una Golf, ha palesemente accelerato dopo essersi accorto che dietro di lui c’era una pattuglia della polizia locale. Gli agenti, notato il comportamento anomalo dell’automobilista, hanno acceso le sirene e intimato l’alt. Per tutta risposta, il guidatore ha accelerato, abbandonando pi il veicolo in parcheggio e dandosi alla fuga a piedi. Sul posto è quindi giunta la proprietaria dell’auto: la donna ha dichiarato agli agenti che il veicolo era stato utilizzato dal figlio pur essendo privo di patente. Per l’uomo sono scattate le numerose contestazioni del caso, mentre alla madre è stata notificata una violazione per incauto affidamento di veicolo.

Schio, pizzicati due guidatori senza patente

Hanno dato frutto, a Schio, una serie di controlli effettuati dai carabinieri nella serata di ieri, 13 marzo. Prima è stato fermato a Santorso, in Via Roma, a bordo di una Bmw 118d, un giovane di 20 anni, H.C., thienese, nomade, pregiudicato, pizzicato mentre guidava senza patente, mai conseguita. . Il veicolo è stato  sottoposto a sequestro per confisca. Successivamente, a Schio, è stata fermata in Viale Margherita, una donna, M.S.A., bassanese di 52 anni, per guida in stato di ebbrezza. La donna era al volante la propria Opel Astra con l’elevato tasso alcolico di 1.82 gr/lt. Anche in questo caso il veicolo è stato sottoposto a sequestro per confisca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *