Breaking News

Cornedo, incendio distrugge il tetto di una casa

Cornedo Vicentino – E’ stato imponente lo spiegamento di forze in campo per domare l’incendio che ha compromesso il tetto di una abitazione in via Silvio Pellico, a Cornedo Vicentino.

Sette mezzi e, in totale, diciotto operatori sono infatti entrati in azione poco dopo le 23 di ieri, martedì 26 marzo, ed hanno lavorato fino alle 4 di questa mattina, quando si sono concluse tutte le operazioni di spegnimento e di messa in sicurezza della casa.

Per fortuna nessuna persona è rimasta ferita in conseguenza del rogo, ma i danni sono ingenti. Quando le squadre, arrivate da Arzignano, Schio e Vicenza, assieme ai volontari di Thiene, hanno raggiunto il posto, il tetto ventilato dell’abitazione bifamiliare era già stato interamente compromesso dalle fiamme.

Una signora anziana con difficoltà motorie, residente al piano terra dello stabile, è stata aiutata dal personale intervenuto ad uscire da casa. I vigili del fuoco sono riusciti a circoscrivere le fiamme della copertura, evitando che l’incendio si estendesse all’intera abitazione.

Come anticipato, il bilancio del rogo è pesante: il tetto è stato infatti completamente distrutto dalle fiamme il tetto, e risulta danneggiata anche l’abitazione al primo piano. In più si sono registrati anche danni da percolazione d’acqua al piano terra.

Le cause dell’incendio, che con tutta probabilità è stato innescato da una canna fumaria, sono ora al vaglio dei tecnici dei vigili del fuoco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *