Breaking News
tunnel

Frontale nel traforo Schio-Valdagno. Due feriti

Schio – Incidente stradale con due feriti, entrambi trasportati in ospedale, verso le 8.30 di oggi, lunedì 25 marzo, nel traforo che collega i Comuni di Schio e di Valdagno. Lo scontro, lungo la strada provinciale 134, ha coinvolto una autovettura Fiat Tipo, guidata da un uomo di 43 anni di Vicenza e un autocarro Iveco, con al volante un 61enne scledense.

Secondo la ricostruzione di quanto accaduto, operata dagli agenti di polizia locale intervenuti, l’utilitaria stava percorrendo il tunnel con direzione Schio quando, per cause ancora in corso di accertamento, giunto circa a metà della galleria, ha invaso la corsia di marcia opposta, scontrandosi con l’autocarro.

In seguito a questo violento frontale, avvenuto nel territorio comunale di Schio, sul posto sono arrivate tre pattuglie del consorzio di polizia locale Alto Vicentino di Schio e una del consorzio Valle Agno, i vigili del fuoco, i sanitari del Suem 118 ed il personale della società Vi.abilità addetto alla sorveglianza del tunnel.

I pompieri scledensi hanno messo in sicurezza i mezzi coinvolti, prestato il primo soccorso all’automobilista ed estratto l’autista del camion, rimasto contuso, dall’abitacolo del mezzo. I due feriti sono stati poi accompagnati in ambulanza nei nosocomi Alto Vicentino di Santorso (il 43enne) e al San Lorenzo di Valdagno (il 61enne), dove entrambi si trovano ancora ricoverati per gli accertamenti del caso.

Non dovrebbero comunque essere in pericolo di vita. Per entrambi i conducenti sono in corso accertamenti al fine di verificare l’eventuale assunzione di sostanze alcoliche o stupefacenti. Per consentire l’esecuzione in sicurezza delle operazioni di soccorso e i rilievi tecnici dell’incidente, il tunnel è stato chiuso. Verso le 12.30 la galleria è stata riaperta al traffico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *