Breaking News

Fiera di Vicenza, al via “Abilmente Primavera”

Vicenza – Comincia domani, in fiera di Vicenza, Abilmente Primavera, manifestazione espositiva dedicata alla creatività e agli appassionati del Do It Yourself che cercano ispirazione e nuove idee in una contaminazione di stili e tecniche. Saranno due i padiglioni che accoglieranno i visitatori durante la quattro giorni di manifestazione, da giovedì 21 a domenica 24 marzo: la Hall 7 ospiterà la Fabbrica dei sogni, mentre nella Hall 1 ci sarà l’area Ricordati di me.

Inoltre nell’area BebuùLab, nella Hall 7, vi saranno corsi pensati per bambini, mamme e professioniste. I più piccoli potranno ad esempio esercitarsi nella realizzazione di pom pon e acchiappasogni, mentre le mamme potranno sbizzarrirsi nel confezionare shopper, tovagliette per la colazione, segnaposti e tanto altro. Per le professioniste del settore invece sono pensati dei corsi più specifici focalizzati sull’utilizzo dei social per imparare a promuoversi online e su temi legati alla fiscalità per hobbisti.

Le crafter della Via delle idee, inoltre, attendono gli appassionati con le ultime tendenze per la prossima stagione come il papercutting, ovvero l’arte di intagliare la carta per realizzare oggetti unici, o la legatoria artigianale artistica e di recupero. Tutto il programma aggiornato su www.abilmente.org.

Nei giorni della manifestazione è attivo anche servizio gratuito di bus navetta con autobus Svt, tra il piazzale della stazione ferroviaria di Vicenza e la Fiera. Abilmente inoltre è anche una App (scaricabile da App Store e Play Store), con una guida online completa con elenco espositori, foto, servizi, mappe dei padiglioni con la localizzazione degli stand.

Da segnalare infine che, anche quest’anno, all’interno di Abilmente, Ieg Spa, Confartigianato e il Comune di Vicenza presenteranno “Vicenza Education Lab”, con l’obiettivo di coinvolgere gli insegnanti in un percorso didattico di apprendimento condotto da esperti artigiani. Si tratta di laboratori intesi come luogo di creatività e conoscenza, di sperimentazione, dove “si costruisce con le mani”. Le attività proposte, destinate agli insegnanti di ogni ordine e grado, tendono a favorire la capacità a vedere oltre il convenzionale, sviluppando un pensiero attivo e creativo.   “Lapbook”, con Elena Marconato, e “Colore”, con Maria Serena Meneghetti, sono i temi proposti.

“Il Lapbook – spiega una nota di Confartigianato Vicenza – è una raccolta creativa di contenuti, proponibile agli studenti di tutte le età perché utilizza molte immagini, testi brevi e sintetici, mappe concettuali, forme e contenuti coerenti, consentendo di verificare le capacità di sintesi e di organizzazione pratica del lavoro svolto a scuola. Per gli insegnanti che già hanno partecipato ai laboratori Vicenza Education Lab di ottobre 2018, sarà proposto un Lapbook con un formato alternativo”.

“Il laboratorio Colore ha invece l’obiettivo di far conoscere nuove tecniche pittoriche, per promuovere la conoscenza del proprio fare artistico, dei materiali e delle emozioni che questo suscita. L’attività è poi facilmente riproponibile a scuola con i bambini di tutte le età, grazie a nuove tecniche proposte nel corso del laboratorio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *