domenica , 17 Ottobre 2021

Calcio, Vicenza-Imolese finisce a reti bianche

Vicenza – Ancora un pareggio per i colori biancorossi allo stadio Menti. Vicenza e Imolese si sono infatti divise la posta quest’oggi, in una partita finita senza reti e con molte occasioni sprecate, soprattutto da parte dei padroni di casa, fischiati a fine partita dai tifosi della Curva sud, sempre numerosi e sempre vicini alla squadra in un modo quasi commovente, e quindi arrabbiati quando le cose non vanno come vorrebbero.

Un pareggio dunque che sta stretto ai veneti, che con più determinazione e lucidità avrebbero potuto portare a casa l’intera posta. L’inizio del match è stato guardingo da ambo le parti, come spesso avviene tra squadre che non vogliono partire con il piede sbagliato. Al 20’ però è il Vicenza a sentire un brivido lungo la schiena, quando i romagnoli colpiscono il palo con Cappelluzzo, che devia in porta, di testa, un calcio d’angolo. E’ un po’ lo spettro dei gol subiti su palle ferme che si ripresenta, ma stavolta è andata bene.

Il resto del primo tempo prosegue in un alternarsi di azioni offensive, da una parte e dall’altra, con le due squadre dunque che cominciano ad affrontarsi a carte scoperte cercando la rete del vantaggio. C’è però un denominatore comune, dato dagli errori: si sbaglia infatti molto, e si sprecano occasioni.

La partita sembra non volersi sbloccare anche con la ripresa del gioco, dopo l’intervallo, e nel secondo tempo è il Vicenza a sprecare di più. In particolare due ottime occasioni sono capitate sui piedi di Arma, che purtroppo non è riuscito a trasformarle in gol. La prima è al 26’, quando l’attaccante si trova a tu per tu con il portiere avversario, a pochi passi lui, e si fa parare il tiro.

Un decina di minuti dopo c’è la seconda, quando Arma riceve una palla molto invitante in piena area, ma aspetta troppo e l’azione sfuma. Negli ultimi minuti si assiste ad un tentato assalto biancorosso alla porta avversaria, ma l’Imolese si difende bene e il risultato non cambia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità