Breaking News
Giovanni Colella
Il tecnico del LR Vicenza Giovanni Colella

Calcio, Vicenza al Menti contro la Triestina

Vicenza – Importante e delicato impegno domani, allo stadio Menti, per il Vicenza, che alle 16.30 riceve la visita della Triestina, seconda forza del campionato. La formazione biancorossa è reduce da una sconfitta, in Coppa Italia, contro il Monza, che brucia ancora per il modo in cui è maturata. Questo probabilmente si trasformerà in voglia di riscatto e grinta in campo da aperte dei giocatori biancorossi, che contro i brianzoli sono stati certo penalizzati da una buona dose di sfortuna e da un arbitraggio che ha fatto molto discutere.

La speranza è dunque quella di vedere domani in campo un Lane motivato e aggressivo. Quanto alla formazione, Colella ha a disposizione quasi tutti i suoi uomini, con la sola eccezione dell’infortunato Leonardo Zarpello, che ne avrà almeno per un mese dopo lo stiramento rimediato.

Questa la lista dei convocati. Bisogna aggiungere che, anche per gli impegni ravvicinati che i giocatori stanno affrontando anche in questo periodo (quella di domani è la terza partita in otto giorni), nella rosa non mancano coloro che dimostrano un certo affaticamento.

Per quanto riguarda l’avversario di domani, è uno dei più temibili. “Stanno facendo un gran campionato – ha ricordato oggi il mister biancorosso – con una notevole continuità di risultati. da parte nostra non possiamo far altro che sfruttare le nostre qualità, che comunque abbiamo, e soprattutto crescere in intensità, sia in fase di possesso di palla che in fase di non possesso”.

Da segnalare, concludendo, che domani sarà festeggiato anche l’anniversario della nascita del Vicenza (9 marzo 1902) e scenderanno in campo alcuni ex giocatori biancorossi per un saluto ai tifosi, durante l’intervallo della partita contro la Triestina.

Ecco la lista completa degli ex che scenderanno in campo domani, con la collaborazione del Circolo Ex Biancorossi:

– Sergio Campana, 238 presenze in biancorosso
– Giorgio De Marchi, 219 presenze in biancorosso
– Adriano Bardin, 154 presenze in biancorosso
– Antonio Rondon, 151 presenze in biancorosso
– Mario Maraschi, 116 presenze in biancorosso
– Paolo Rossi, 94 presenze in biancorosso
– Giuseppe Erba, 85 presenze in biancorosso
– Giueseppe Lelj, 85 presenze in biancorosso
– Roberto De Petri, 65 presenze in biancorosso
– Gabriele Savino, 63 presenze in biancorosso
– Daniele Fortunato, 61 presenze in biancorosso
– Guido Belardinelli, 50 presenze in biancorosso
– Enzo Mocellin, 43 presenze in biancorosso
– Vinicio Verza, 22 presenze in biancorosso
– Andrea Cisco, 9 presenze in biancorosso
– Umberto Gagliardo, 3 presenze in biancorosso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *