12 punti per Anna Colombo, nella sconfitta di ieri contro Bolzano
12 punti per Anna Colombo, nella sconfitta di ieri contro Bolzano

Basket, VelcoFin Vicenza sconfitta da Bolzano

Bolzano – Severa sconfitta della VelcoFin InterLocks Vicenza, che ieri sera al PalaWalther di Bolzano si è arresa (65-46 il risultato finale) alle padrone di casa dell’Acciaierie Valbruna. Una 25esima giornata di campionato amara, dunque, per le biancorosse vicentine, poco incisive e per niente pungenti in difesa; le biancorosse altoatesine, invece, sono state molto reattive, attente e sempre in partita. Le ragazze di Alessandro Pezzi hanno dato l’anima e sono state premiate: per merito della prestazione di ieri, hanno abbandonato l’ultimo posto in classifica, lasciando come fanalino di coda solo Varese, che ha perso in casa contro Marghera (58-66).

Per quanto riguarda un breve resoconto della gare delle 18, Vicenza parte con il piede giusto e, al quinto minuto del primo quarto, conduce per 2-8. Bolzano accorcia le distanze e si porta a due sole lunghezze dalle ospiti, 9-11, prima che il canestro di Santarelli chiuda il primo periodo sul 9-13.

Nella seconda frazione le padrone di casa superano le avversarie, grazie ad un tondo break di 10-0, 19-13, griffato da Zanetti e da Egwho. La VelcoFin risponde con un contro parziale di 6-0 che vale il 19 pari. Corno ordina la difesa a zona (1-3-1) e la partita procede in equilibrio, con le squadre che vanno negli spogliatoi sul 27-25.

Alla ripresa del gioco dopo la pausa lunga, Colombo impatta (27-27) e qui inizia una nuova partita: Bolzano comincia a correre e le vicentine, dietro arrancano. Il tracollo non avviene tanto nella terza frazione (21 a 17 il parziale dei punti segnati dalle due squadre), quanto negli ultimi dieci minuti.

Vicenza va all’ultimo mini intervallo con appena 6 punti da recuperare (48-42), ma nel quarto di chiusura segna appena 4 punti. 17, invece, quelli messi a referto dalle altoatesine, che giocano un ottimo basket, difendendo con intensità e attaccando con lucidità. L’Acciaierie Valbruna si aggiudica così la partita, con il risultato di 65-46.

Bolzano: Luppi 3, Mossong 20, Gottardi 2, Rossi 2, Mingardo, Zanetti 18, Consorti 7, Hafner D. ne, Hafner M., Egwho 13, Rossetto ne

Vicenza: Matic 8, Chicchisiola 4, Destro M., Monaco 3, Colombo 12, Destro F., Stoppa 5, Mioni ne, Gamba 2, Ferri 4, Santarelli 6, Zanetti 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità