Breaking News
Valentina Stoppa, guardia della VelcoFin Vicenza
Valentina Stoppa, guardia della VelcoFin Vicenza

Basket, VelcoFin Vicenza in trasferta a Bolzano

Vicenza – Dopo la sosta della scorsa settimana per le Final Eight di Coppa Italia (il trofeo è stato conquistato da Crema che in finale ha regolato 86-75 Moncalieri), riprende il campionato di serie A2 di basket femminile, con la 25esima giornata. Sabato 30 marzo le biancorosse della VelcoFin InterLocks Vicenza giocheranno in trasferta a Bolzano, al PalaWalther, contro le pari colori dell’Acciaierie Valbruna.

Si tratta di una partita molto insidiosa perché, se è vero che le Sisters stazionano, assieme a Varese, all’ultimo posto della classifica del girone Nord, è sicuro che faranno di tutto per guadagnarsi i playout ed evitare così la retrocessione diretta che spetta all’ultima classificata.

Nell’ultimo match di campionato Bolzano ha violato il campo di Marghera (dodicesima in graduatoria), imponendosi con il risultato di 56-49 e questo risultato dimostra quanto le altoatesine siano vive e battagliere.

In questo periodo la compagine di Aldo Corno si è allenata con continuità e il rientro di Valentina Stoppa è un buon toccasana. “Non si sa mai come reagiscono le squadre dopo una sosta che per noi comunque è stata benefica – ha spiegato l’allenatore di Vicenza -: abbiamo potuto rifiatare e recuperare Stoppa”.

“Finalmente dopo tanto tempo ci schieriamo con la formazione al completo. Per avere la certezza dei playoff ci servono ancora punti e prima li facciamo meglio è. Bolzano è una squadra neo promossa, con buone individualità come il play Rossi, la neo arrivata Zanetti, guardia tiratrice esperta, e la straniera Nadia Mossong, ala di 183 centimetri che all’andata si è distinta per la sua pericolosità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *