Breaking News
Ivona Matic, pivot della VelcoFin InterLocks Vicenza
Ivona Matic, pivot della VelcoFin InterLocks Vicenza

Basket, la VelcoFin Vicenza riceve la visita di Albino

Vicenza – Ancora un incontro casalingo per la VelcoFin InterLocks Vicenza. Domenica 10 marzo, nella 23esima giornata della serie A2 di basket femminile, il palasport di viale Goldoni farà da teatro alla sfida tra le biancorosse padrone di casa e le pari colori della Fassi Edelweiss Albino.

La gara con la compagine della provincia di Bergamo, che con 12 punti occupa il terz’ultimo posto nella classifica del girone Nord, è in programma alle 16. L’insolito orario è dovuto al fatto che al termine di questa partita, alle 19, sarà la Tramarossa Vicenza, che milita in serie B, a calcare il parquet per il match contro la Sinermatic Ozzano.

Tornando all’impegno di domenica, da quando nelle file del Fassi è arrivata Melisa Brcaninovic, sette partite fa, le lombarde ne hanno vinte due: la lunga 20enne viaggia ad una media di 21 punti a partita con 9 rimbalzi; più o meno le cifre del suo ultimo anno giocato proprio a Vicenza.

La sua avversaria naturale è Ivona Matic, la cui condizione non è ancora al top. In settimana l’ortopedico della società ha infatti dato l’ok al suo rientro, ma solo all’ultimo momento sarà deciso quanto e come la giocatrice croata verrà utilizzata. Mancherà ancora Valentina Stoppa, la cui caviglia comunque si sta ristabilendo dall’infortunio.

Albino ha logicamente fame di punti e vorrà fare di tutto per evitare la lotteria dei play-out; a sua volta Vicenza deve difendere il settimo posto (24 punti in classifica). La buona prova di domenica scorsa contro Ponzano ha portato serenità ed ottimismo: la consueta saldezza difensiva è come sempre il marchio di fabbrica assodato. Di ottimo auspicio le poche palle perse e la freddezza mostrata dalle biancorosse nel finale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *