Breaking News
Sabato il Gruppo Giovani 2000 proporrà, al Teatro San Marco di Vicenza, il musical "Nel regno di Oz"
Sabato il Gruppo Giovani 2000 proporrà, al Teatro San Marco di Vicenza, il musical "Nel regno di Oz"

Vicenza, su il sipario per il festival Maschera d’oro

Vicenza – Sarà un musical ad aprire, il 9 febbraio, la 31esima edizione del festival nazionale “Maschera d’oro“, organizzato dal comitato veneto della Federazione italiana teatro amatori (Fita). Alle 21 di sabato, infatti, il Teatro San Marco di Vicenza ospiterà “Nel regno di Oz”, uno spettacolo musicale per tutte le età tratto dal romanzo “Il meraviglioso mondo di Oz”, di Lyman Frank Baum, e proposto dal Gruppo Giovani 2000 di Rezzato, in provincia di Brescia. La regia è di Alessandra Portesi e Gisella Brunetti, l’adattamento musicale di Mauro Stabile e le coreografie di Loriana Ventura.

“Viaggiando su una colorata e travolgente macchina spettacolare azionata da decine di artisti, fra cantanti, attori, ballerini, tecnici, e attrezzisti, – racconta una nota di presentazione dello spettacolo – il pubblico sarà trasportato fra le note di questo affascinante e divertente musical rock, cantato interamente dal vivo”.

Lo spettacolo racconta le vicende capitate a Dorothy, ragazzina che vive nel Kansas con gli zii: la sua casa viene travolta da un tornado e trascinata in aria fino alla Terra dei mastichini, dove atterra, schiacciandola, sopra la Strega cattiva dell’est, che creava il terrore nel paese. “Glinda, la Strega buona del nord, per ringraziare Dorothy, le dona una paio di scarpette rosse appartenute alla strega defunta. Ma anche la Strega cattiva dell’ovest vuole quelle magiche scarpette e si mette all’inseguimento di Dorothy”.

“Intanto la ragazzina intraprende un viaggio per incontrare il mago di Oz, l’unico che potrà farla ritornare a casa. Per raggiungerlo segue la strada di mattoni gialli fino alla Città di smeraldo e lungo il cammino incontra tre nuovi amici: uno spaventapasseri senza cervello, un boscaiolo di latta senza cuore e un leone senza coraggio”.

I biglietti sono in vendita a 10 euro, per l’intero, e a 8,50 euro, il ridotto. Sono disponibili gli abbonamenti per tutti gli appuntamenti in concorso della kermesse Maschera d’oro, a 70 euro (60 i ridotti). Prevendite nella sede di Fita Veneto, in stradella delle Barche 7 a Vicenza (0444 324907, al mattino, dal lunedì al venerdì). La biglietteria del San Marco è aperta la sera dello spettacolo dalle 19 (0444 921560). Informazioni anche su www.fitaveneto.org e nella pagina Facebook dedicata al festival.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *