Breaking News

Vicenza, incontro “Verso una Europa migrante”

Vicenza – Continuano, a Vicenza, gli appuntamenti della rassegna “Verso un’Europa migrante”, dedicata al tema delle migrazioni. Il secondo incontro, dal titolo “Un’invasione che non si ferma”, è in programma per mercoledì 20 febbraio, alle 20.30, al Centro dei Ferrovieri di via Francesco Rismondo. Ospite della serata sarà Nello Scavo, dal 2001 giornalista di Avvenire. Negli ultimi anni è stato tra giornalisti internazionali che hanno trascorso più tempo sulle navi di salvataggio dei migranti nel Mediterraneo.

E lo scorso gennaio, Scavo è stato il primo giornalista a salire a bordo della Sea Watch 3, ancora ferma al molo di Catania, dopo aver soccorso (con la Sea Eye) 49 migranti ai quali non era stato permesso di sbarcare. Scavo, inoltre, nel 2017 è riuscito a introdursi in una prigione clandestina degli scafisti libici e a raccontare in presa diretta le condizioni dei migranti. Collabora con diverse testate estere e le sue inchieste sono state rilanciate anche dal New York Times, Le Monde, Huffington Post, Bbc e Cnn.

Oltre a Scavo, mercoledì sera al Centro dei Ferrovieri ci sarà anche Fabio Butera, reporter di Repubblica e autore del reportage sul caso della nave della marina americana Trenton. I due ospiti tratteranno il tema delle migrazioni, in particolar modo degli arrivi nel nostro paese, partendo dalla loro esperienza sul campo.

La rassegna, organizzata con il patrocinio del Comune di Vicenza, è promossa dalle associazioni Non dalla Guerra, Centro Astalli Vicenza, Centro culturale San Paolo-Vicenza, Cittadini per Costituzione, Cooperativa Pari passo, Incursioni di pace-Rete progetto pace Vicenza, Migrantes, Movimento dei Focolari Veneto, Pax Christi e Presenza donna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *