Breaking News
Vicenza e provincia in breve

Vicenza e provincia in breve

Vicenza, una denuncia per porto abusivo di arma bianca –

Nella tarda serata di ieri, 12 febbraio, i carabinieri della Sezione radiomobile della Compagnia di Vicenza, hanno denunciato un 34enne con l’accusa di porto abusivo di arma bianca. Il giovane, di nazionalità tunisina e residente nel capoluogo, si trovava a bordo di una vettura, condotta da un suo connazionale, fermata dai militari per un controllo. Il 34enne è stato trovato in possesso di un coltello da cucina della lunghezza totale di 35 centimetri, che è stato sequestrato per le conseguenti valutazioni da parte dell’Autorità giudiziaria.

Decreto sicurezza, se ne parla a Marano

Questa sera l’auditorium di via Marconi, a Marano Vicentino, ospiterà una serata di approfondimento sui contenuti del Decreto Sicurezza, organizzata dal Comune con le Acli, Viviamo Marano e il gruppo Scout Marano 1. Interverrà l’avvocato Igor Brunello, del foro di Vicenza e socio dell’associazione per gli Studi Giuridici sull’Immigrazione (Asgi) e della Camera degli avvocati immigrazionisti del Triveneto (Cait), che parlerà delle conseguenze del decreto e delle prospettive sul tema dell’accoglienza nell’altovicentino e sul territorio nazionale. L’appuntamento è per le 20 e l’ingresso è libero.

Arzignano, la giunta incontra i residenti di San Bortolo

Questa sera la giunta comunale di Arzignano incontrerà i cittadini della frazione di San Bortolo. L’appuntamento è per le 20 nella scuola primaria De Amicis. “Invito tutti a partecipare per discutere delle problematiche e delle proposte per la frazione – ha sottolineato il sindaco di Arzignano, Giorgio Gentilin -. Sono certo che un confronto fra amministratori e cittadini possa essere proficuo per il futuro di San Bortolo”.

Schio, Don Mazzi incontra i genitori

Alle 20.30 di lunedì prossimo, 18 febbraio, il Teatro don Bosco di Schio, ospiterà un incontro con don Antonio Mazzi su un tema che tocca da vicino le famiglie. “Droghe leggere? No grazie!” è il titolo della serata pensata per i genitori: un’occasione per riflettere e scambiare esperienze, affrontando con coraggio la questione.

Vicenza, in arrivo tre nuovi bus ecologici

Tre nuovi autobus ecologici sono in arrivo a Vicenza. Il Comune riceverà 290 mila euro dalla Regione Veneto per interventi di rinnovo del parco mezzi adibiti al trasporto pubblico locale con tecnologie innovative. Il contributo dovrà essere usato per l’acquisto di veicoli ad alimentazione solo elettrica o a trazione ibrida o di mezzi alimentati a metano. “Ad ogni autobus acquistato dovrà corrispondere la rottamazione di una mezzo obsoleto – ha spiegato l’assessore alle infrastrutture Claudio Cicero -. Svt intende acquistare tre nuovi autobus da 12 metri alimentati a metano, equipaggiati con sistemi per l’informazione e la sicurezza degli utenti e dotati di sistemi per facilitare l’accesso delle persone con ridotta capacità motoria oltre che di dispositivi acustici esterni per agevolare le persone ipovedenti. E così verranno rottamati tre mezzi immatricolati nel 1997”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *