Breaking News
Sandrigo, 31enne pizzicato mentre spaccia marijuana

Sandrigo, 31enne pizzicato mentre spaccia marijuana

Sandrigo – Operazione congiunta, nel pomeriggio di lunedì, 11 febbraio, a Sandrigo, tra i carabinieri della locale stazione e gli agenti della polizia locale del consorzio Nord est vicentino, finalizzata alla prevenzione e alla repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, nel caso specifico marijuana, nel parco cittadino di Via Monsignor Arena.

L’operazione ha dato i suoi frutti, visto che è stato arrestato, perché colto in flagrante, un nigeriano di 31 anni, Vincent Eikhuemen, domiciliato a Grumolo delle Abbadesse. E’ stato pizzicato proprio mentre stava cedendo circa 10 grammi di marijuana a due uomini.

La successiva perquisizione nella casa dell’artestato ha consentito di sequestrare altri 30 grammi di marijuana, assieme ad alcuni strumenti per il confezionamento dello stupefacente e a 650 euro in contanti, ritenuti il provento della attività di spaccio.

La zona era tenuta sotto controllo da diversi giorni e, non appena i militari e gli agenti della polizia locale hanno avuto conferma dei loro sospetti, è scattato il blitz, anche con il prezioso contributo di una unità cinofila appartenente alla polizia locale di Thiene. Nella giornata di ieri si è tenuto il giudizio direttissimo, al termine del quale l’arrestato è stato condannato alla pena di sei mesi di reclusione, con il beneficio della sospensione condizionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *