Breaking News

Lavori al Pronto soccorso dell’ospedale di Santorso

Santorso – Inizieranno il 20 febbraio i lavori di ristrutturazione della Area rossa interna al pronto soccorso dell’ospedale di Santorso. Il progetto consiste nell’ampliamento degli spazi dell’area degli ambulatori dedicati all’emergenza, appunto la cosiddetta Area rossa, oltre che nel miglioramento dei percorsi interni. Il tutto per una spesa complessiva di 26 mila euro. Il termine dei lavori, comprensivo di riposizionamento apparecchiature e sanificazione, è previsto per il 21 marzo.

“Da questa ristrutturazione – spiega il commissario, Bortolo Simoni – ne ricaveranno vantaggi sia l’utenza del pronto soccorso, sia il personale addetto all’assistenza. Tutti gli utenti assistiti negli ambulatori dell’area emergenza potranno essere osservati direttamente dal personale, che potrà operare su un’area di lavoro più ampia e separata da quelle dedicate ai percorsi interni del pronto soccorso, a garanzia di maggior sicurezza per i pazienti”.

Nella fase dei lavori l’assistenza ai pazienti verrà assicurata nel pronto soccorso, come di consueto, anche se con una temporanea riorganizzazione delle aree dedicate all’assistenza. Sarà garantita l’attività di osservazione breve, oltre a tutte le altre attività peculiari del servizio.

“Considerando le criticità relative al cantiere e alla riduzione degli spazi operativi del Pronto Soccorso – avverte la Ulss 7 in una nota – si richiede la massima collaborazione da parte dei cittadini. Nella consapevolezza che tali interventi potranno comportare alcuni disagi, ci si scusa sin da ora, dando garanzia di prodigare il massimo sforzo affinché lo svolgimento delle attività avvenga in tempi contenuti e con la dovuta attenzione ai pazienti. Non mancheranno segnaletica e cartellonistica per indicare all’utenza i percorsi di accesso al pronto soccorso e quelli, momentaneamente modificati, di accesso agli altri servizi dell’ospedale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *