Breaking News
Il Municipio di Montecchio Maggiore
Il Municipio di Montecchio Maggiore

Montecchio, Psi critico con l’amministrazione comunale

Montecchio Maggiore – “Sarebbe molto grave se quanto denunciato dalla Cub, a proposito di quello che sta accadendo nella polizia locale di Montecchio Maggiore, corrispondesse a verità. I sindacati hanno infatti denunciato come la sindaca di Montecchio Maggiore stia sottoponendo, per scopi elettorali, ad un superlavoro il personale della polizia locale. Il personale della polizia locale, già carente dal punto di vista dell’organico, sarebbe sottoposto così ad uno stress psicologico tale da influire sulle prestazioni necessarie al delicato ruolo di sicurezza del territorio”.

Sono parole di Gianluca Capristo, vicesegretario provinciale del Psi, a proposito del duro intervento dei giorni scorsi, firmato dalla coordinatrice della Cub vicentina Maria Teresa Turetta sulla situazione di cui sopra, intervento nel quale la sindacalista lancia un chiaro avvertimento e preannuncia, se non le cose non cambieranno, agitazioni e  scioperi.

Più politico invece è il giudizio che dà oggi sulla vicenda il vicesegretario socialista, secondo il quale “la destra leghista ed i suoi alleati si fanno vanto di voler riportare l’ordine, ma lo fanno pagare ai cittadini e ai lavoratori che ogni giorno col loro sacrificio, già da tempo, hanno saputo rendere già efficienti e sicuri i nostri territori”.

“Non è così che si cura la sicurezza dei cittadini – ammonisce Capristo -. Il Psi di Montecchio auspica invece che sul territorio si moltiplichino gli eventi atti a favorire oltre la condivisione delle problematiche reali del nostro territorio. Continueremo a vigilare sul caso e saremo pronti, qualora si rendesse necessario, ad intervenire anche proponendo ai nostri parlamentari un’interrogazione al ministro competente”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *