Breaking News

Incendi nel vicentino. Un intossicato ed un ustionato

Marostica – Vigili del fuoco al lavoro su due incendi quest’oggi. Il primo è divampato stamattina,  intorno alle 11.45, a Castelgomberto, al primo piano di un’abitazione , ed un uomo di 84 anni è rimasto leggermente intossicato per aver respirato del fumo. Le fiamme, probabilmente scaturite da una stufa, si sono estese alla cucina e alla legna che era depositata nelle vicinanze. L’anziano ha trovato riparo dall’incendio sul balcone di casa, fino all’arrivo dei vigili del fuoco, accorsi con due mezzi.

La squadra ha gli ha subito prestato soccorso ed ha spento l’incendio, che ha gravemente danneggiato la cucina ed ha causato danni da fumo all’intero appartamento.  Un’ambulanza del suem 118 ha trasportato l’uomo al pronto soccorso per accertamenti.

Un po’ più tardi, nel pomeriggio verso le 15.20, nuovo intervento a Marostica, in Via Maggiore, dove era scoppiato un incendio di stoppie di granoturco, che ha interessato un’area di circa 2500 metri quadrati. Anche in questo caso c’è sstato un ferito, un altro anziano, ustionato alle gambe per aver tentato di spegnere le fiamme.

La squadra dei pompieri, accorsa da Bassano con due automezzi, ha prestato un primo soccorso all’uomo, fino all’arrivo del personale del Suem 118, mentre altro personale iniziava le opere di spegnimento del campo andato a fuoco. L’anziano stava bruciando un cumulo di sterpaglia quando una folata di vento ha sparso in giro delle faville innescando l’incendio. Il ferito è stato trasferito con un’ambulanza in ospedale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *