venerdì , 16 Aprile 2021

Quei dieci euro della tentata rapina con schiaffo…

Vicenza – Un giovane è stato denunciato oggi dai carabinieri della stazione di Vicenza per tentata rapina. I fatti in questione sono avvenuti nella tarda serata di venerdì scorso, 15 febbraio, ed hanno avuto come protagonisti il giovane denunciato, il 32enne S.N., originario di San Giorgio di Nogaro, in provincia di Udine, attualmente domiciliato a Vicenza, ed un altro uomo di 30 anni, residente in città.

Mentre stava percorrendo a piedi Corso Santi Felice e Fortunato, a Vicenza, l’indagato ha casualmente incrociato l’altro giovane e, con fare minaccioso, gli ha intimato di dargli dieci euro. Questi si è rifiutato di darglieli, e si è visto così arrivare uno schiaffo in pieno volto. Subito dopo S.N. è fuggito, ma è stato ben presto bloccato da alcune persone che avevano assistito all’accaduto.

Qualcuno ha anche avvertito il 112, che ha inviato sul posto una pattuglia della sezione radiomobile della Compagnia carabinieri di Vicenza, che ha identificato l’aggressore e ricostruito la dinamica della vicenda. L’aggredito, assistito da personale sanitario del 118, non ha ritenuto di dover andare al pronto soccorso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità