Cronaca

Usa le carte di credito dei clienti. Denunciato

Noventa Vicentina – Mercoledì 20 febbraio un 56enne residente a Noventa Vicentina è stato denunciato dai carabinieri con l’accusa di indebito utilizzo di carte di credito e sostituzione di persona, in relazione ad alcuni fatti avvenuti tra il maggio 2018 e il gennaio 2019.

Secondo quanto emerso dalle indagini condotte dai militari, l’uomo, titolare di una attività commerciale che opera nel settore della telefonia cellulare, avrebbe approfittato della buona fede dei clienti per acquisire, anche senza che ve ne fosse la necessità, i loro documenti di riconoscimento, i codici delle carte di credito e le coordinate bancarie. Con questi dati avrebbe poi eseguito, degli accrediti fraudolenti a proprio vantaggio.

Dopo aver ricevuto numerose denunce, gli uomini dell’arma hanno ottenuto dalla Procura della repubblica, un decreto di perquisizione del negozio del 56enne. Perquisizione che è stata eseguita mercoledì mattina e, nel corso della quale, i carabinieri hanno trovato e sequestrato (in quanto ritenuti necessari alla prosecuzione delle indagini) diversi documenti.

Nel dettaglio: 18 carte di identità, delle quali 16 oggetto di smarrimento; vari contratti di attivazione di telefonia mobile e fissa, per i quali il 56enne aveva fotocopiato le carte di credito delle parti lese e, per finire, 18 faldoni di documentazione che il titolare del negozio avrebbe tenuto per una successiva verifica di eventuali altre acquisizioni fraudolente di carte di credito intestate ad ignari clienti.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button