Breaking News

Basket, derby con la capolista Venezia per Schio

Schio – Sfida d’alta classifica, domenica 3 febbraio, per il Famila Wuber Schio. Sul legno del palasport Taliercio di Mestre, le scledensi se la vedranno infatti con le orogranata dell’Umana Reyer Venezia. Questo big match, valido per la quinta giornata di ritorno di Sorbino Cup, è programmato per le 19 e sarà trasmesso in diretta e in chiaro su Sportitalia, canale 60 del digitale terrestre.

Venezia e Schio occupano, rispettivamente, il primo e il secondo posto della classifica della serie A1 di basket femminile e sono distanziate di 2 soli punti (24 per le lagunari, 22 per le arancioni). L’Umana ha disputato una gara in meno (13 contro le 14 di Schio), perché domenica scorsa ha osservato il turno di riposo, dovuto al ritiro dal torneo della Dike Basket Napoli. La gara tra le partenopee e le scledensi era in calendario per domenica 10 febbraio e quindi, in quella giornata, il Famila non giocherà.

E proprio in conseguenza della rinuncia alla A1 delle napoletane, Venezia ha piazzato un colpo di mercato, con la firma dell’ex Dike (ed ex Schio) Laura Macchi. L’estate scorsa, la 39enne ala varesina ha lasciato la società del presidente Cestaro dopo 11 stagioni, per approdare alla corte di coach Nino Molino. Dopo la decisione di Napoli di non proseguire il torneo, in settimana, è arrivata l’ufficialità dell’accordo con la Reyer: Macchi vestirà la casacca orogranata fino al giugno 2020. Altre ex della partita sono, per le leonesse, Jolene Anderson (5 stagioni con la maglia del  Famila), Martina Bestagno (due) e Valeria De Pretto (una), mentre per le arancioni Francesca Dotto (una stagione a Venezia) e Milica Micovic (due).

Schio e Venezia arriveranno alla sfida di domenica con stati d’animo opposti. Le scledensi, infatti, sono supportate dall’entusiasmo per l’importante vittoria colta mercoledì in Eurolega, che tiene ancora vive le speranze di proseguire il cammino europeo (in Eurocup); le lagunari, invece, affronteranno il derby regionale con la voglia di riscattare la delusione per lo stop di ieri sera, contro Montpellier. Le francesi hanno ribaltato il -19 dell’andata (83-64 per la Reyer), imponendosi per 83-60 (+4 nel doppio confronto), cosa che ha permesso loro di accedere alla fase successiva, interrompendo così l’avventura europea delle ragazze allenate da Andrea Liberalotto.

Ecco le altre gare della sedicesima giornata:

  • Battipaglia – Vigarano
  • Lucca – Ragusa
  • Empoli – Broni
  • San Martino di Lupari – Sesto San Giovanni

Riposa: Torino

Di seguito la classifica aggiornata dopo il ritiro di Napoli: Venezia 24, Schio 22, Ragusa 20, Broni 18, San Martino di Lupari 16, Lucca 14, Vigarano 12, Sesto San Giovanni 10, Battipaglia 6, Torino ed Empoli 4

Ilaria Martini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *