Senza categoria

Vicenza e provincia in breve

Ponte di Bassano, previsti alcuni giorni di chiusura per i lavori – 

I lavori, a Bassano del Grappa, di restauro del Ponte degli Alpini stanno procedendo e la prevista fase di sollevamento avverrà con ogni probabilità a partire da lunedì 4 febbraio. Di conseguenza il ponte verrà chiuso al transito pedonale per alcuni giorni. Si cercherà di limitarne il numero il più possibile, e di evitare il fine settimana. All’inizio della prossima settimana l’amministrazione comunale bassanese potrà essere più precisa sulla data di chiusura del ponte ed anche sulla durata dell’intervento.

Incontro sulla nuova legge tedesca sugli imballaggi

Dal primo gennaio 2019 la legge tedesca sulla raccolta e il riciclo dei rifiuti da imballaggio prevede un ulteriore obbligo a carico dei produttori/distributori – inclusi coloro che vendono on-line –  che per primi immettono in Germania, a titolo oneroso o gratuito, prodotti imballati che finiscono al consumatore finale (imballaggi “b2c”).  Il tema può quindi essere di interesse anche per le aziende italiane che operano sul mercato tedesco. Per una panoramica sul nuovo adempimento e un’analisi dei casi concreti che possono presentarsi, Apindustria Confimi Vicenza organizza un incontro sull’argomento a partire dalle 14 di lunedì 28 gennaio  presso la sede dell’Associazione in Galleria Crispi 45 a Vicenza. Per informazioni e iscrizioni: tel. 0444.232210, www.apindustria.vi.it.

Forza Italia celebra i 25 anni dalla “discesa in campo”

Per celebrare i 25 anni dalla “discesa in campo” di Silvio Berlusconi, Forza Italia organizza in tutto il Veneto dei gazebo, con i quali vuole anche ribadire la propria contrarietà al governo Lega-5stelle. A Vicenza il presidio si terra domani, sabato 26 gennaio, dalle 9 alle 13, in Contrà Cavour, angolo Corso Palladio, dove gli attivisti indosseranno i gilet azzurri.

Schio, due borse lavoro per donne in situazioni di disagio

Le politiche promosse dalla Commissione per le pari opportunità del Comune di Schio vanno nella direzione di promuovere e sostenere azioni volte alla rimozione delle discriminazioni e di ogni altro ostacolo che limiti di fatto l’uguaglianza fra uomo e donna, anche nell’accesso al lavoro. Per questo la Commissione ha inteso sostenere uno specifico progetto di promozione all’autonomia di donne che vivono in situazioni di disagio, in particolare vittime di violenza, ritenendo il progetto “Re Living e oltre” proposto dalla Cooperativa Samarcanda Onlus  corrispondente ai propri obiettivi. Ha dunque destinato a questo progetto il suo intero budget annuale di tremila euro.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button