Breaking News
Vicenza e provincia in breve

Vicenza e provincia in breve

Sonata e Lied ai “Sabati musicali” di Vicenza –

Domani, sabato 19 gennaio, per i “Sabati musicali”, rassegna concertistica ad ingesso libero del Conservatorio Arrigo Pedrollo di Vicenza, Edvin Duric e Davide D’Odorico presenteranno un progetto delle classi di Musica da camera dei professori Stefania Redaelli e Gianluca Saccari sulla forma della Sonata e del Lied nel primo Ottocento. Il programma prevede l’esecuzione della Sonata per violino e pianoforte op. 12 n. 1 di Beethoven (Ludovica Lanaro, violino, Edvin Duric, pianoforte) e del Trio per soprano, clarinetto e pianoforte “Der Hirt auf dem Felsen” D 965 di Schubert (Ma Bay Tsu, soprano, Tommaso Tonello, clarinetto, Duric, pianoforte). L’appuntamento con questa rassegna realizzata in collaborazione con la biblioteca Bertoliana è per le 17 a Palazzo Cordellina, in contra’ Riale, a Vicenza.

Schio, viabilità modificata per lavori

Per consentire i lavori di manutenzione di alcuni impianti di telefonia mobile, dalle 8.30 alle 17.30 di lunedì 21 gennaio e di giovedì 24 gennaio la circolazione stradale in via Baccarini, a Schio, subirà alcune modifiche. Saranno introdotti: un divieto di transito in via Baccarini nelle corsie in direzione da via Battaglione Val Leogra verso via Pasini; un senso unico in via Baccarini (impiegando in parte la corsia adiacente la pista ciclabile e quindi con transito in contromano), limitatamente al tratto stradale compreso tra via Battaglion Val Leogra e via Pasini, con direzione del traffico consentita dalla stazione ferroviaria verso la rotatoria posta all’intersezione delle vie Pasini, Trento/Trieste e Baccarini; divieto di transito nella corsia d’immissione di via Baccarini dalla rotatoria posta all’intersezione con le vie Pasini, Trento/Trieste e Baccarini e, infine, verrà istituito un divieto di sosta con rimozione forzata nei due stalli di sosta carico-scarico lato marciapiede nel tratto interessato dal cantiere. Sarà consentita l’immissione nel parcheggio fronte stazione ferroviaria ai veicoli transitanti in via Baccarini con direzione verso rotatoria incrocio via Pasini-via Trento/Trieste/via Maraschin.

Benedizione degli animali domestici ad Arzignano

In occasione della ricorrenza di Sant’Antonio Abate, domenica 20 gennaio, ad Arzignano, ci sarà la benedizione degli animali da compagnia. Il ritrovo è previsto per le 15 nel piazzale davanti al Teatro Mattarello, in corso Mazzini, e, alle 15.30 è in programma la tradizionale cerimonia. L’evento è organizzato dalla locale Pro loco, assieme al Comune, al canile di Arzignano e alla parrocchia di Ognissanti. “Si chiede di portare e mantenere nel trasportino per tutta la cerimonia gatti, furetti, conigli e tutti gli animali di piccola taglia – sono i consigli dati dalla Pro loco -; i cani di piccola taglia devono essere dotati di guinzaglio corto; quelli di grossa taglia devono avere museruola e guinzaglio corto (sconsigliato quello allungabile). Si raccomanda, inoltre, a tutti di dotarsi di sacchettino igienico per la raccolta delle deiezioni, al fine di evitare di deturpare il giardino antistante al luogo di culto”. Al termine della cerimonia cioccolata e the caldi preparati dalla Pro Loco di Arzignano. Il ricavato della vendita delle bevande sarà devoluto agli amici del canile di Arzignano.

Internet, social e mondo virtuale. Un incontro ad Arzignano

Si parlerà di Cyberbullismo lunedì 21 nell’auditorium Motterle, in via 4 Martiri, ad Arzignano. L’incontro con i genitori, che inizierà alle 18, sarà tenuto da Domenico Geracitano, tecnico capo della Polizia di stato in servizio presso la Questura di Brescia, che ha tenuto, lo scorso anno scolastico, un incontro con i ragazzi e i genitori dell’istituto, dando avvio al progetto “Non cadere nella rete”, realizzato dalle classi prime della scuola secondaria di primo grado. Gli studenti hanno lavorato sul testo “Pensa per postare” dello stesso Geracitano: si sono documentati, hanno riflettuto sull’argomento e hanno prodotto vari elaborati che presenteranno nel corso della serata. Quest’anno saranno le classi terze della scuola secondaria di primo grado ad incontrare il poliziotto, martedì 22 gennaio e a lavorare sui temi affrontati nel testo “Usa la testa, se ci pensi….è tutt’altra cosa”.

Vicenza, al Polo Giovani tornano i Tandem linguistici

Al Polo giovani di contra’ Barche 55, a Vicenza, tornano i “Tandem linguistici”, l’iniziativa, promossa dal Progetto Giovani e dedicata ai giovani vicentini che desiderano migliorare la conoscenza di una lingua straniera, con la presenza di ragazzi madrelingua. Per cinque sere alla settimana, dalle 18.30 alle 19.30, al Polo Giovani, sarà possibile perfezionare il proprio livello di spagnolo (il lunedì), cinese (il martedì), russo (il mercoledì), inglese (il giovedì) e francese (il venerdì). La prima mezz’ora il gruppo parlerà in una lingua e la seconda mezz’ora nell’altra per dare l’opportunità ai giovani stranieri di migliorare il proprio italiano e ai giovani italiani di potenziare la conoscenza della lingua straniera. L’iniziativa è realizzata in collaborazione con l’associazione Paolina Paulon, Fortes Impresa sociale e con le cooperative del Consorzio Prisma. La partecipazione alle serate è gratuita ma è necessaria l’iscrizione, mandando una e-mail a eventi@giovani.vi.it, specificando a quale tandem si è interessati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *