Breaking News
Le spegne una sigaretta sul viso. Denunciato

Le spegne una sigaretta sul viso. Denunciato

Noventa Vicentina – I carabinieri della stazione di Noventa Vicentina hanno denunciato a piede libero, ieri, per violenza privata e soggiorno illegale nel territorio dello Stato, un 31enne di nazionalità serba, M.N., senza fissa dimora. L’intervento dei militari dell’Arma era stato richiesto la sera precedente dalla convivente dell’uomo, a seguito di un litigio avvenuto per futili motivi.

I carabinieri, al loro arrivo presso l’abitazione della coppia, a Noventa, dopo aver calmato gli animi, hanno appurato che nel corso del litigio l’uomo aveva spento una sigaretta sul volto della compagna, una connazionale 43enne.

La donna era sta anche portata per questo all’ospedale, dove le era stata diagnosticata una ustione di secondo grado giudicata guaribile in dieci giorni. Da ulteriori accertamenti è risultato inoltre che il serbo soggiornava illegalmente nel territorio italiano, in quanto sprovvisto di permesso di soggiorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *