Breaking News

Incidente in tangenziale. Muore un uomo di 56 anni

Vicenza – Primo giorno dell’anno funestato a Vicenza da un ennesimo incidente stradale mortale. E’ successo nel pomeriggio di oggi, intorno alle 17,  in questo grigio ed un po’ freddo martedì primo gennaio, in viale Annecy, nei pressi della rotatoria, all’ingresso della tangenziale cittadina, a Vicenza Est.

La vittima è un uomo di 56 anni, Roberto Biasin, vicentino, che ha perso il controllo dell’auto che stava guidando, una Hunday, proprio nel momento in cui si immetteva sulla rampa che conduce alla tangenziale, andando a sbattere con violenza contro la cuspide di un guardrail. A causa dell’urto il guardrail è penetrato nella parte anteriore della vettura.

Sembra che l’auto sia uscita di strada in modo autonomo, dunque senza che nell’incidente siano stati coinvolti altri veicoli. Purtroppo l’impatto è stato fatale per il 56enne, e a nulla sono valsi i soccorsi, pur tempestivi, da parte dei sanitari del 118.

Sul posto anche i vigili del fuoco, accorsi con due automezzi, tra cui l’autogru, che hanno estratto la vettura bloccata dal guardrail. La polizia stradale ha eseguito i rilievi del sinistro per ricostruirne l’esatta dinamica. Le operazioni di soccorso si sono protratte per almeno un paio d’ore e, naturalmente, non sono mancati disagi per il traffico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *