Breaking News

Incendio distrugge una casa. Tre feriti, uno grave

Conco – Tre giovani feriti, uno dei quali versa in gravi condizioni. E’ questo il bilancio di un incendio che inizialmente è divampato su un’auto e che poi si è esteso al deposito dove essa era parcheggiata e alla struttura rurale. Solo il rapido intervento dei vigili del fuoco ha permesso di evitare che le fiamme si estendessero anche all’abitazione annessa.

L’incendio è scoppiato un po’ prima delle 15, in contra’ Xili a Conco, mentre le cause che lo hanno innescato sono ancora in fase di accertamento. Certo è che i tre giovani hanno cercato di spegnere le fiamme che già stavano divorando la vettura in sosta e ad avere la peggio tra di loro è stato un 18enne che ha riportato ustioni al volto e per questo è stato portato d’urgenza, in elicottero, all’ospedale di Verona.

Gli uomini del Suem 118 hanno anche assistito gli altri due, feriti in modo meno grave e trasportato nell’ospedale di Bassano. Intanto i vigili del fuoco, accorsi da Asiago e Bassano con tre automezzi antincendio e dieci operatori, riuscivano a circoscrivere le fiamme e, come dicevamo, evitavano l’estensione del rogo all’abitazione. Completamente distrutta dalle fiamme invece la struttura rurale dove si trovava l’auto. Le operazioni di soccorso sono tuttora in atto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *