Breaking News

Il coro Gioventù in Cantata in concerto a Morostica

Marostica –  Il coro Gioventù in cantata, diretto da Cinzia Zanon, firma domenica 6 gennaio, a Marostica, alle 18.15, alla Chiesa di Sant’Antonio Abate, il tradizionale concerto augurale per il nuovo anno, giunto alla sua ventesima edizione, appuntamento molto atteso dai cittadini e che attira un pubblico numeroso e affezionato. Il concerto è ad ingresso loibero

Realizzato con il patrocinio dell’assessorato alla cultura del Comune di Marostica, il concerto vede al pianoforte Massimo Zulpo, all’organo Michele Geremia, alla tromba Giovanni Lucero, alle percussioni Enrico Cenci. Le coreografie e le spazializzazioni sono di Giulia Malvezzi, presenta Beatrice Crestani mentre Manuela Matteazzi è la preparatrice vocale. Nel repertorio del corro ci sono brani della tradizione natalizia, ma anche composizioni classiche e di diversi autori italiani e stranieri.

Il coro Gioventù in cantata, un’eccellenza musicale della città di Marostica, è nato nel 1971, con l’intento di sviluppare l’educazione corale dei ragazzi, ed oggi è diventato una vera e propria scuola di musica corale, caratterizzata dalla costante ricerca di nuovi repertori e di nuove forme di espressione artistica. Ne risultano un vasto repertorio e un ricco ventaglio di proposte, dal genere più classico fino alla musica contemporanea, interpretate con l’innesto, nella pratica musicale, di nuovi elementi di teatralità, gestualità e movimenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *