Provinciavicenzareport

Nuova truffa online scoperta dai carabinieri

Sossano – Ennesima truffa online, per la quale ieri, i carabinieri della stazione di Sossano hanno denunciato a piede libero un giovane di 23 anni, M.G., residente a Pettorazza Grimani, in provincia di Rovigo. Le indagini dei militari sono partite dalla denuncia presentata da un operaio 20enne, di Orgiano, che nei giorni precedenti, sul sito www.subito.it, aveva messo in vendita la propria autovettura, al prezzo di tremila euro.

Dopo essere stato contattato dal 23enne polesano per la definizione della modalità di vendita, il giovane truffato si è recato presso uno sportello Postamat dove, seguendo le indicazioni telefoniche che gli venivano fornite, ha comunicato all’interlocutore il codice Pin della sua carta PostePay, convinto di vedersi accreditata la somma concordata a titolo di caparra, ovvero 1100 euro.

Il truffatore, in realtà, carpendo la buona fede del giovane, in questo modo ha potuto effettuare un bonifico dell’importo sopra indicato, accreditatolo a favore di una carta PostPay che è poi risultata intestata proprio all’indagato.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button