Breaking News

Basket, il Beretta Schio cerca il tris in Eurolega

Schio – Continua, con un altro delicato match, il tour de force di inizio 2019 del Beretta Famila Schio. Questa sera, al PalaRomare (palla a due alle 20.30), le scledensi sfidano le francesi dell’Entente Sportive Basket Villeneuve d’Ascq-Lille Métropole, Esbva-LM.

Un successo in questo incontro, valido per la decima giornate di regular season della massima competizione continentale di basket femminile, consentirebbe alle arancioni di guadagnare punti preziosi per il futuro cammino europeo.

Le otto squadre classificate ai primi quattro posti gruppo al termine della stagione regolare (quattro per il gruppo A, quello di Schio, e quattro per il B), accederanno infatti ai quarti di finale di Eurolega. I club che occuperanno invece la quinta e la sesta posizione, continueranno il loro cammino in Eurocup Women, l’altra competizione internazionale, organizzata sempre dalla Fiba.

Il Beretta e il team allenato da coach Frederic Dusart sono distanziate da un solo punto nella graduatoria: attualmente le biancorosse sono seste, con 12 punti (3 partite vinte e 6 perse), mentre le arancioni sono settime, a quota 11 (2-7). Una vittoria permetterebbe l’aggancio in classifica, anche se, occorre tenere conto della differenza canestri.

Nella gara di andata, al Palacium di Villeneuve d’Ascq, le italiane incassarono 19 punti di scarto (69-50 il risultato finale). In ogni caso, è presto per fare i calcoli: compresa la sfida di stasera, alla fine della prima parte della stagione (che si concluderà il 20 febbraio), mancano ancora cinque incontri e, con il successo fuori casa di mercoledì scorso contro la forte Praga, seconda forza del torneo, Schio ha dimostrato che niente è impossibile.

Ilaria Martini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *