Breaking News
Alessandra Moretti
Alessandra Moretti

Post sessista, solidarietà ad Alessandra Moretti

Venezia – “Esprimiamo a nome di Italia in Comune e di Liberi e Uguali la piena solidarietà alla collega Alessandra Moretti: quanto avvenuto nei giorni scorsi, con le offese e gli insulti sessisti pubblicati su un gruppo Faceboook del Bassanese, è grave ed inaccettabile”.

Così i consiglieri regionali Patrizia Bartelle, di Italia in Comune, e Piero Ruzzante, di Liberi e Uguali, commentando l’ennesimo caso di un uso distorto dei social network, ormai territorio nel quale, sempre più spesso si scivola nell’insulto da osteria. Un caso, questo, ancora più grave, per il fatto che la caduta di stile, per usare un eufemismo, è venuta un amministratore pubblico…

“Tra gli autori di questo vile attacco – continuano infatti i due consiglieri regionali -, personale e non politico, c’è un consigliere comunale di destra, Stefano Monegato: ciò è particolarmente grave, ed è evidente che Monegato deve dimettersi. Un conto è la critica politica, sempre legittima, nei confronti di una consigliera regionale, altra cosa è l’offesa e l’insulto sessista: in questo caso si tratta di un attacco personale, non politico, nei confronti di una donna. Visto che Monegato ha dimostrato di non aver chiara la differenza tra le due, è bene che lasci il suo posto nel Consiglio comunale di Bassano”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *