Veneto

Ancora maltempo. Pioggia, neve e vento forte

Venezia – Una nuova fase di intenso maltempo sta per interessare il Veneto, con precipitazioni estese e persistenti, con quantitativi abbondanti, con nevicate consistenti specie in quota e forti venti meridionali. Sulla base di queste previsioni, emesse da Arpav, il Centro funzionale decentrato della Protezione civile regionale ha emesso un avviso di condizioni meteo avverse, dichiarando lo stato di attenzione per criticità idrogeologica in alcune aree del territorio, e per vento forte in altre zone.

La dichiarazione ha validità dalle 6 del primo febbraio alle 14 del 2 febbraio. Lo stato di attenzione per criticità idrogeologica riguarda i bacini idrografici Alto Piave, Piave Pedemontano e Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone. Lo stato di attenzione per vento forte è invece dichiarato sulle aree montane, pedemontane, costiere e pianura limitrofa.

Per quanto riguarda, più nel dettaglio, le previsioni, la fase più intensa delle precipitazioni si avrà tra il pomeriggio di venerdì e la mattinata di sabato 2 febbraio, con precipitazioni estese e persistenti sulle, a tratti di forte intensità soprattutto nelle sono montane e pedemontane. Generale attenuazione del maltempo nella seconda parte di sabato. Quanto alle nevicate, nella mattinata di venerdì la neve arriverà fino ai fondovalle prealpini, poi si prevede un sensibile rialzo del limite delle nevicate sulle zone prealpine.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button