Breaking News

Luci, cultura e “Trionfo del colore” a Vicenza

Vicenza – Città vestita a festa con cascate di luci e una cortina stellata che avvolge le vie e le contrade del centro storico. Vicenza è pronta ad accogliere i visitatori che approfitteranno delle vacanze natalizie per scoprire le opere d’arte e i monumenti cittadini. Quest’anno è la mostra “Il Trionfo del colore. Da Tiepolo a Canaletto e Guardi” la proposta più interessante che la città offre. In essa si possono ammirare alcuni tra i capolavori del Settecento veneto di Palazzo Chiericati e delle Gallerie d’Italia Palazzo Leoni Montanari, affiancati dalle opere provenienti dal museo Pushkin di Mosca.

Inoltre, durante le festività, è aperta anche la Basilica palladiana, con la possibilità di vedere il salone e il loggiato al primo piano. Poi ci sono la collezione permanente di Palazzo Chiericati, il Museo naturalistico archeologico e il Museo del Risorgimento e della Resistenza, la chiesa di Santa Corona e il gioiello della città, il Teatro Olimpico.

Per qianto riguarda la mostra “Il Trionfo del colore” mette in scena lo sviluppo dell’arte veneta del Settecento e il suo impatto deflagrante sull’arte europea in un viaggio che avvicina i visitatori ai protagonisti dell’epoca: Giambattista Tiepolo, Giambattista Pittoni, Luca Carlevarijs, Giambattista Piazzetta, Antonio Giovanni Canal detto Canaletto, Francesco Guardi e Pietro Longhi. La mostra osserverà, in questo periodo di feste, aperture straordinarie sia nella sede di Palazzo Chiericati che in quella di Palazzo Leoni Montanari.

Dal martedì alla domenica la mostra, a Palazzo Chiericati, è aperta dalle 9 alle 19 (ultimo ingresso alle 18), anche il 26 dicembre. Osserverà aperture straordinarie lunedì 31 dicembre dalle 9 alle 14.30, martedì primo gennaio dalle 9 alle 19, domenica 6 gennaio dalle 9 alle 19. La mostra rimarrà chiusa il 24 e il 25 dicembre.

La sede delle Gallerie d’Italia Palazzo Leoni Montanari è aperta dal martedì alla domenica dalle 10 alle 18 (ultimo ingresso alle 17). Aperture straordinarie: mercoledì 26 dicembre dalle 10 alle 18, lunedì 31 dicembre dalle 10 alle 15, martedì primo gennaio dalle 14 alle 18 e domenica 6 gennaio dalle 10 alle 18 (il 6 gennaio l’ingresso sarà gratuito). Chiuso il 24 e il 25 dicembre. Ulteriori informazioni in questa pagina del sito del Comune di Vicenza, mentre qui le info sugli altri musei e monumenti citati sopra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *