Breaking News
Il coro gospel statunitense Roderick Giles & Grace
Il coro gospel statunitense Roderick Giles & Grace

Il gospel di Roderick Giles al Comunale di Vicenza

Vicenza – Tutto esaurito, al Teatro Comunale di viale Mazzini, per “Gospel in Vicenza” il prossimo appuntamento della stagione fuori abbonamento della stagione 2018/2019. Interprete di questo concerto, fissato per domenica 23 dicembre, con inizio alle 17, la formazione statunitense Roderick Giles & Grace.

Grace è un coro afroamericano composto da sei elementi di grande talento, fondato a Washington da Roderick Giles, compositore, arrangiatore, direttore e vocal coach statunitense, tra gli artisti di spicco in questo genere. Con la sua formazione Giles si è esibito alla Casa Bianca e al Kennedy Center, oltre ad aver compiuto numerose e tournées internazionali.

Il coro interpreta diversi stili musicali, tutti ispirati al gospel, che resta il genere alla base delle loro esibizioni. Il gospel è un genere nel quale si fondono musica, canto coinvolgente e gioioso, ricco di spunti diversi, dal religioso al corale, dal musicale all’intimistico.

“Il repertorio del concerto al Teatro Comunale è vario – spiega una nota di presentazione dell’evento -: spazia da brani spiritual alla musica blues, sconfinando nel jazz e toccando anche altri generi musicali; lo spunto, come nella migliore tradizione gospel, è tratto dai canti, dalle preghiere e dagli inni ritmati degli afroamericani, per presentare un evento musicale ricco di energia positiva e per raccontare con la musica, il canto, i movimenti, l’immensa speranza e la gioia della rinascita spirituale di questo genere musicale”.

“La matrice religiosa del gospel resta molto forte, in inglese il termine significa proprio Vangelo; si tratta di una forma musicale di aggregazione che si è sviluppata negli Stati Uniti, soprattutto nelle comunità afroamericane, a partire dagli anni 30 e fu esportata poi in tutto il mondo grazie al suo messaggio universale di pace, amore e libertà e ai suoi ritmi coinvolgenti”. Il concerto è realizzato dalla Fondazione TcVi in collaborazione con Pantarhei Events. Come già anticipato, i biglietti sono esauriti, eventualmente disponibili solo in caso di rinuncia dei possessori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *