Breaking News
Vicenza e provincia in breve

Vicenza e provincia in breve

Vicenza, due ragazzi con la marijuana al parcheggio Canove –

Un gruppo di 14 ragazzi è stato identificato, sabato, dalla polizia locale di Vicenza sulla scalinata in ferro all’interno del parcheggio Canove, trovando una ragazza di 16 anni e un ragazzo di 18 anni, entrambi italiani, in possesso di marijuana. Il gruppo era stato segnalato agli agenti in servizio antidegrado per sospetto consumo di bevande alcoliche e uso di sostanze stupefacenti da una persona anziana, mentre erano in corso le operazioni di contestazione dell’attività di accattonaggio da parte di un cittadino romeno vicino alla cassa automatica del parcheggio. I ragazzi, al momento del controllo, non stavano bevendo alcolici mentre i due trovati in possesso di marijuana sono stati accompagnati al comando di stradella Soccorso Soccorsetto per gli accertamenti di rito.

Studio della Cgia di Mestre sull’emergenza magistrati in Veneto

Mercoledi 2 gennaio, a Venezia, alle 12, nella Sala Pedenin di Palazzo Balbi, sede della giunta regionale del Veneto, il presidente della Regione, Luca Zaia, il procuratore generale presso la Corte d’Appello di Venezia, Antonio Mura, il presidente della Corte d’Appello di Venezia, Ines Marini, ed il segretario della Cgia di Mestre, Renato Mason, interverranno alla presentazione di uno studio della Cgia di Mestre sull’emergenza del personale e dei magistrati negli uffici giudiziari del Veneto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *