Breaking News
Vicenza e provincia in breve

Vicenza e provincia in breve

Valdagno, i carabinieri trovano e arrestano un ricercato –

Nel pomeriggio di ieri, 5 dicembre, i carabinieri della stazione di Valdagno hanno rintracciato un uomo di 46 anni, Davide Ippoliti, originario di Pescara, disoccupato, con vari precedenti penali, il quale, a seguito di un furto, commesso a Chieti nel 2009, era stato condannato alla pena di un anno ed otto mesi di reclusione. Il Tribunale dell’Aquila ha emesso, nei giorni scorsi, a carico dell’abruzzese un ordine di esecuzione per la carcerazione, che è stato eseguito ieri, quando i carabinieri lo hanno rintracciato nel territorio comunale di Valdagno. Dopo l’arresto l’uomo è stato condotto presso la sua abitazione, dove sconterà la pena agli arresti domiciliari.

Marostica, si presenta il libro “I vinti di Vittorio Veneto”

Domani, venerdì 7 dicembre, la sala consiliare del Castello inferiore di Marostica ospiterà la presentazione del libro “I vinti di Vittorio Veneto – La fine della guerra dalla parte gli sconfitti”, scritto da Mario Isnenghi e Paolo Pozzato. L’appuntamento, presentato da Paolo Pozzato, è ad ingresso, inizierà alle 18, e rientra nel progetto “Marostica in grigioverde”, firmato dall’assessorato alla cultura della città e dal Gruppo storia di Marostica, in occasione delle celebrazioni del centenario della Prima guerra mondiale.

Nuovi scenari di accoglienza, se ne parla a Dueville

Si intitola “Nuovi scenari di accoglienza”, l’incontro organizzato dalla cooperativa Margherita per martedì 11 dicembre alle 20:30, presso il Teatro Busnelli di Dueville. Si tratta di una iniziativa gratuita ed aperta a tutti, di approfondimento contro l’indifferenza. “Cooperativa Margherita – ha spiegato Alice Segalina, redattrice insieme ad Antonella Ofosu, del Centro Astalli, di un progetto per attivare lo Sprar – è attiva nell’accoglienza dal 1987. Guardiamo ogni persona di cui ci prendiamo cura al suo interno e nel contesto territoriale in cui è inserita, con le sue dinamiche, con la sua cultura. Questa iniziativa vuole essere un’occasione per dimostrare che le comunità locali non vogliono restare indifferenti a processi che stanno portando alla negazione dei diritti di alcune categorie di persone”. Al teatro Busnelli sarà presente Stefano Allievi, professore e sociologo dell’università di Paova, che terrà la conferenza-spettacolo “Immigrazione. Cambiare tutto”, nata dal suo omonimo libro.

Il Gruppo giovani presenta il Natale di Restena

Tanti eventi, per il Natale 2018, organizzati a Restena, frazione di Arsignano, dal Gruppo giovani. Si parte alle 9.30 di domenica 9 dicembre, con l’apertura dei mercatini di Natale in piazza, aperti fino alle 18.30. Alle 10, poi, è prevista la partenza della gara podistica Restena Xmas Run (premiazione alle 11.30). Nel pomeriggio, dalle 14.30 alle 16.30, si potrà visitare la mostra/concorso “I colori del Natale”, con i lavori dei ragazzi delle scuole elementari e medie di Arzignano (premiazione alle 17.30). Sempre a partire dalle 14.30, e fino alle 17, il centro di Restena sarà animato dagli artisti di strada. Alle 16.30 è in programma il Concerto di Natale in chiesa con il gruppo vocale “Iter Novum” di Trissino, diretto da Serena Peroni, e con il coro Gruppo corale Xinfonia di Malo, diretto da Riccardo Lapo. Per finire, alle 18, ci sarà l’accensione dell’albero di Natale in piazza.

“Cecco l’amico di Natale”, a Mussolente

Nuovo appuntamento, a Mussolente, con la rassegna “Un teatro per i più piccoli”. Alle 16.30 di domenica 9 dicembre, la compagnia Pandemonium Teatro di Bergamo porterà in scena “Cecco l’amico di Natale”, liberamente ispirato a“Storie di orsacchiotto” di Else HolmelundMinarik. Lo spettacolo, di e con Tiziano Manzini, mette in scena il rapporto di alleanza, complicità e fiducia che ogni bambino instaura con il suo compagno di giochi. Al centro del racconto c’è il desiderio del bambino di un amico con cui giocare, sempre disponibile, mai stanco e pronto ad ogni desiderio. Nell’attesa di trovare questo grande tesoro, quasi tutti i bambini trovano un buon sostituto in un peluche: un amico con il quale fare tanti giochi. E proprio in questi giochi si avventureranno i due protagonisti dello spettacolo: Tiziano, un adulto dall’animo fanciullo, e Cecco, il suo orsacchiotto. Lo spettacolo, consigliato per bambini a partire dai 3 anni di età, si svolgerà nella sala polifunzionale San Michele Arcangelo di via Roma. Per informazioni: www.gruppopantarei.it. Per prenotare i biglietti si possono chiamare ai numeri 0424 572042, 340 7854728 o scrivere a info@gruppopantarei.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *