Breaking News

Truffa con biglietti natalizi, quattro giovani nei guai

Vicenza – Truffa con i biglietti natalizi, a Vicenza, in seguito alla quale sono stati denunciati quattro giovani. Sono stati pizzicati ieri pomeriggio, in seguito a segnalazioni pervenute alla centrale operativa della polizia locale vicentina, il cui comando li ha cercati ed individuati con il sistema di video sorveglianza installato nel centro storico. Si trattava di quattro persone che chiedevano denaro in cambio di bigliettini augurali natalizi. Raggiravano ragazze minorenni con la scusa di donazioni, restituendo loro importi inferiori a quelli pattuiti.

I quattro giovani, tutti torinesi, sono M.F., di 24 anni, M.B,. di 23 anni, F.G., di 20 anni e A.A,. di 21 anni. Sono stati individuati e raggiunti dal personale in borghese all’angolo tra corso Palladio e contra’ Cesare Battisti, mentre erano intenti ad adescare minorenni, consegnando loro alcuni bigliettini e chiedendo un’offerta a sostegno di una fantomatica organizzazione. Tre ragazze, in particolare, hanno acconsentito a lasciare un’offerta di due euro, ma, alla consegna delle banconote da 10 e 5 euro, non hanno ricevuto il resto dovuto.

A quel punto sono intervenute le pattuglie antidegrado, impegnate nel contrasto della mendicità e di ogni altra forma di accattonaggio. Il gruppo è stato accompagnato in comando e ciascuno dei soggetti perquisito. Ai quattro giovani è stato sequestrato il denaro proveniente dalla truffa per un totale di 510 euro e 93 biglietti natalizi. Tutti sono stati indagati per concorso in truffa ai danni di minorenni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *